Coda di rospo gratinata

coda di rospo

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

coda di rospo La coda di rospo gratinata è un secondo piatto da preparare con ingredienti di prima qualità, per assaporarne tutto il sapore: sicuramente i limoni di Amalfi, pomodorini pachino, il pesce fresco. In questo modo riuscirete con pochissimo tempo e sforzo a realizzare un piatto gustosissimo, senza essere troppo aggressivo nel sapore. Completano il piatto erbe come prezzemolo, basilico e menta, erbe che conferiscono aroma mediterraneo al piatto.  

Ingredienti

  • 1 coda di rospo da 1 kg
  • 1 limone di Amalfi
  • aglio
  • 5 pomodorini pachino
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • basilico
  • menta
  • sale
  • pepe bianco

Preparazione

 
1 Pulite la coda di rospo togliendo la spina e la testa, tagliatelo a pezzetti e mettetelo in una ciotola, poi unite l’olio, il succo di limone, la scorza del limone grattugiata e l’aglio pestato, e mettetelo a marinare per 10 minuti.  
2 Dividete in 4 parti i pomodorini e conditeli con olio, le erbe, salate e pepate. Scolate il pesce dalla marinata, impanatelo nel pangrattato e infornatelo in una teglia da forno. Distribuitevi sopra i pomodorini e cuocete per un quarto d’pra e 230°, ovvero fino a che il pesce non sarà dorato. Poi sfornate e servite.

Parole di Paoletta

Paoletta è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2011, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, dai primi ai contorni, dai secondi ai dolci.