Cotolette di ombrina

Cotolette di ombrina

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

filetti di ombrina 
Oggi vi proponiamo la preparazione delle cotolette di ombrina, un pesce non molto comune nelle nostre tavole anche se presente nei mari italiani. Questo pesce, che può arrivare anche a dimensioni di un kilogrammo, si pesca generalmente a primavera e in autunno, soprattutto vicino alle coste della Corsica. In questa ricetta proponiamo la semplice cotoletta di pesce, con burro, uovo e pangrattato. Come per ogni preparazione di cotolette, i filetti di ombrina vanno passati nell’uovo e poi nel pangrattato.

Ingredienti

  • 1 ombrina da 500 g (da cui ricaverete i filetti)
  • 200 g di burro
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • Sale

Preparazione

Dopo aver pulito l’ombrina (potete chiederlo anche in pescheria), dividetela in filetti, spruzzatela di sale. Poi passate i filetti nell’uovo, quindi nel pangrattato. 
 
Rosolate le fette nel burro fuso girandole un paio di volte. 
 
Servite calde quando saranno evidentemente cotte, associate ad una insalata verde dal condimento semplice
 

Parole di Deborah Di Lucia