Bocconcini di manzo all'ananas

Bocconcini di manzo all’ananas

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

I bocconcini di manzo all’ananas sono un secondo piatto buonissimo ed esotico, l’ideale da preparare adesso che l’ananas è dolce e succoso! Questi bocconcini potreste servirli come spiedini oppure accompagnati da riso lessato o riso pilaf.

Ingredienti

  • 500 gr di polpa di manzo
  • 150 gr di ananas
  • 60 ml di succo di ananas fresco e puro
  • 2 cipolle
  • 2 coste di sedano
  • 30 ml di salsa di soia (3 cucchiai)
  • 1/2 cucchiaino di amido di mais
  • 1/2 dado vegetale
  • 2 fili di erba cipollina
  • 20 ml di brandy
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • sale

Preparazione

 
Lavate la polpa di manzo, asciugatela, togliete tutti i grassi e poi tagliatela a pezzetti di circa 2 cm per lato. Mettete i bocconcini di manzo in una ciotola e aggiungete sale, salsa di soia, succo di ananas e il brandy, unite il pepe, coprite con la pellicola trasparente e fate marinare in frigorifero per 30 minuti girandola di tanto in tanto.  
Tagliuzzate l’erba cipollina, affettate la cipolla e fette abbastanza grandi. Pulite il sedano e tagliatelo a metà, poi tagliate la polpa di ananas a ciubetti di circa 2 centimetri. Sgocciolate la carne dalla marinata, e tenete quest’ultima da parte.  
In una casseruola mettete l’olio e rosolatevi i bocconcini di manzo per 5 minuti, poi aggiungete la marinatura filtrata, cipolle, sedano, il dado e l’amido di mais che dovete sciogliete in un pochino di acqua, aggiustate di sale, mettete il coperchio e fate cuocere per 30 minuti mescolando spesso. Se si dovesse asciugare troppo aggiungete un pochino di acqua o succo di ananas.  
Togliete la carne dalla pentola e aggiungete la polpa di ananas e mescolate, mettete la carne in un piatto da portata aggiungete i bocconcini di ananas, filtrate il fondo di cottura e poi mettetelo sulla carne. Spolverizzate con l’erba cipollina tagliuzzata e servite. Se volete potete mettere carne e ananas negli spiedini e servirli con il fondo di cottura in una ciotolina a parte.  
Foto da: www.theworldwidegourmet.com healthy-delicious.com www.faqs.org  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere