Coniglio affogato alla birra scura

Coniglio affogato alla birra scura

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

coniglio alla birra 
La ricetta del coniglio affogato alla birra scura è un secondo piatto super facile per tutte le occasioni. Non so se avete mai provato la ricetta della fesa di tacchino alla birra: il risultato della preparazione è ottimo come in quel caso, non solo per la tenerezza della carne di coniglio con la suddetta cottura, ma anche per la formazione di quel sughetto saporito a base di birra, olio e cipolle (creato anche grazie alla precedente infarinatura del coniglio e doratura in burro), che è perfetto per inzuppare il pane, meglio se casereccio o con una mollica bella morbida.

Ingredienti

  • 1 coniglio
  • 350 g di cipolle bianche
  • 50 g di burro
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 1 l di birra scura tipo Guinness
  • 2 cucchiai di farina
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Tagliate a pezzi il coniglio, sciacquatelo e asciugatelo per bene. Infarinate i singoli pezzi e mettete a rosolare in una padella con il burro per circa 20 minuti.  
 
Prendete una pirofila da forno, versatevi l’olio, uno strato di cipolle tagliate a fette, poi la carne del coniglio rosolata, poi ancora uno strato di cipolle.  
 
Coprite il tutto con la birra scura e infornate a 180°C in forno precedentemente riscaldato lasciate cuocere per circa 30 minuti. Servite accompagnato da abbondante sughetto.  
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere