Scamponi gratinati

Scamponi gratinati

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Prepariamo una ricetta presa in prestito da Benedetta Parodi: gli scamponi gratinati. Potete prepararla se volete organizzare una cenetta intima con un menù a base di pesce. Questo secondo piatto sarà perfetto per fare la felicità del palato della vostra dolce metà. In questa stagione le ricette di pesce sono l’ideale per una cena non troppo pesante. Accompagnate i vostri scampi con un contorno a base di patate: in una ciotola mescolate una patata schiacciata con due cucchiai di burro fuso, un po’ di panna da cucina e un pizzico di sale. Servite con del buon vino bianco e buon appetito!  

Ingredienti

  • 2 scamponi
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di parmigiano gratugiato
  • burro
  • aglio
  • rosmarino
  • pepe

Preparazione

 
1. Rosolate uno spicchio d’aglio con due noci di burro, quindi togliere il carapace dagli scampi facendo una leggera incisione con il coltello al centro e sfilando il guscio.  
2. In un piatto, mescolate il pangrattato e il parmigiano e impanate le code degli scampi, quindi adagiare i crostacei su una teglia da forno rivestita di carta forno e condite con il burro fuso.  
3. Aggiungete qualche rametto di rosmarino e un po’ di pepe.  
4. Cuocere in forno ventilato per 10 minuti a 180°.

Parole di Eliana