Salatini con pesto e pomodoro

    photo-full
    Se volete accompagnare i secondi piatti con degli stuzzichini sfiziosi ecco i salatini con pesto e pomodoro, ottimi per i contorni più golosi e croccanti di oggi. Questa è una ricetta decisamente semplice e veloce, specialmente se userete del pesto già preparato precedentemente (nella lista degli ingredienti troverete il link alla ricetta del pesto alla genovese originale), o in mancanza di questo, del buon pesto proveniente da una gastronomia di fiducia. Cercate di evitare il pesto acquistato in barattolo, generalmente ha un odore e un gusto che non hanno nulla di appetibile.

    Preparazione

    1. Lava i pomodori e tuffali in una pentola con acqua bollente per farli sbollentare 3 minuti, dopo avergli praticato un taglio.
    2. Prelevali con una ramina forata e stando attenta a non bruciarti, spellali e tagliali a cubetti, eliminando semi e acqua di vegetazione.
    3. Stendi la pasta sfoglia e ritagliane dei rettangoli.
    4. Disponi su ogni rettagolo un poco di pesto alla genovese e qualche cubetto di pomodoro.
    5. Inforna nel forno caldo a 170 gradi in modalità ventilato per 13 minuti.
    6. Puoi servire i salatini immediatamente oppure anche freddi.

     
    Prova anche le tartellette con wurstel e formaggio, semplici e croccanti.
     
    Foto di fugzu

    Videoricetta del pesto alla genovese

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA