Cotechino in crosta

Cotechino in crosta

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Il cotechino in crosta è un modo alternativo per presentare a tavola il cotechino con le lenticchie. Piatto tipico per il cenone di Capodanno, il cotechino avvolto da gustose lenticchie aromatizzate, viene ricoperto da un’invitante pasta brisée che conferirà un tocco croccante. Questo piatto può essere abbinato con del vino rosso fermo di medio corpo come la Bonarda dell’Oltrepò Pavese Doc.

    Ingredienti

    Ingredienti Cotechino in crosta per quattro persone

    • 1 cotechino precotto
    • mezza carota
    • 1 gambo di sedano
    • 1 rotolo di pasta brisée
    • 1 tuorlo
    • brodo vegetale q.b.
    • pepe q.b.
    • 150 gr di lenticchie
    • mezza cipolla
    • 2 rametti di rosmarino
    • 30 ml di panna
    • 20 gr di burro
    • sale q.b.
    • olio q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Cotechino in crosta

    COTECHINO IN CROSTA

    Lasciate in acqua per un paio di ore le lenticchie.

    Nel frattempo cucinate il cotechino precotto seguendo le indicazioni sulla confezione.

    Una volta terminato il tempo necessario, lasciatelo raffreddare avendo cura di eliminare la pelle.

    Mettete in una casseruola profonda il burro e l’olio, con la cipolla, il sedano tagliato, il rosmarino e la carota tritati.

    Soffriggete tutto per cinque minuti e in seguito incorporate le lenticchie.

    Fate rosolare le lenticchie per un paio di minuti e iniziate a cuocerle utilizzando il brodo.

    Mescolate costantemente e aggiungete un po’ di brodo non appena quello precedente sarà assorbito.

    Consiglio:

    La cottura delle lenticchie è un po' lunga, e saranno necessari più o meno 40 minuti.

    Terminata la cottura, salate e pepate.

    Procedete con la creazione della crema di lenticchie, eliminando i rametti di rosmarino dal composto e frullate le lenticchie in modo tale da creare una crema che risulti spalmabile.

    Consiglio:

    Per ottenere questo risultato è necessario che le lenticchie siano molto asciutte, va quindi eliminata l'eventuale acqua in eccesso ottenuta dalla preparazione del brodo.

    Spalmate questa crema su tutti i lati del cotechino tranne su quello della base.

    Consiglio:

    Per ovvi motivi la crema della base sarà spalmata direttamente sulla pasta brisée.

    Aprite il rotolo della pasta brisée, spalmate la crema sulla base e posizionate il cotechino.

    Con delicatezza ricoprite il cotechino con la pasta affinché tutti i quattro lati siano ben nascosti.

    Consiglio:

    E' possibile che sui lati più piccoli avanzi della pasta, che va quindi tolta e magari utilizzata per le decorazioni esterne.

    Unite il tuorlo dell’uovo con la panna, e provvedete a spennellare la pasta.

    Cuocete il cotechino in forno per circa 30 minuti a 180°C fino a che la pasta brisée non sarà ben dorata.

    Consiglio:

    Prima di infornare si può utilizzare la pasta brisée avanzata per creare delle formine da usare come decorazione, posizionandole sulla superficie superiore e attaccandole con un po' di tuorlo d'uovo.

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti