Pasta alla siciliana con pangrattato

Pasta alla siciliana con pangrattato

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
1 Persone
Calorie:
370 Kcal/Porz

    Molte ricette prendono il nome di pasta alla siciliana con pangrattato. Alcune sono molto differenti tra loro, ma hanno tutte in comune un uso particolare della “muddica” che qui non è proprio da considerarsi “mollica” ma appunto pane grattuggiato. Si va dalla pasta con le acciughe (o alici) in bianco, a quella con le melanzane stufate nel sugo, a quella catanese con la granella di pistacchi. La versione che vi proponiamo è la pasta ‘nturrata.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta alla siciliana con pangrattato per una persona

    • 2 cucchiai di pangrattato
    • pepe nero q.b.
    • 200 gr di pasta corta o lunga a piacere
    • 1 cucchiaio di ricotta salata stagionata
    • 1 cucchiaio di marsala

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta alla siciliana con pangrattato

    Unite il pangrattato alla ricotta salata in una padella antiaderente senza usare alcun condimento a parte il cucchiaio di marsala.

    Abbrustolite il composto facendolo saltare e mescolandolo spesso fino a quando il pane sarà ben dorato e la ricotta salata si sarà perfettamente miscelata coi granelli di pane grattuggiato.

    Nel frattempo cuocete e scolate la pasta al dente.

    Condite la pasta con il cucchiaio di olio e con il composto di pangrattato spolverandoglielo sopra come se fosse proprio del formaggio grattuggiato.

    Aggiungete un pò di pepe nero e servite.

    Foto di rusvaplauke

    VOTA:
    4.8/5 su 5 voti