Tagliatelle con zafferano limone e pecorino

    photo-full
    Oggi prepareremo le tagliatelle con zafferano limone e pecorino, una ricetta che si tingerà di giallo e che sprigionerà nella vostra cucina degli odori a cui sarà difficile resistere. La ricetta di questo primo piatto è molto particolare e conserva tutto il gusto intenso del formaggio pecorino sardo, dello zafferano, del limone e del pepe nero. Potrete evitare di eccedere con l'aggiunta di sale, se dovrete controllare il vostro consumo: infatti ci pensa il pecorino ad insaporire il piatto in maniera ottimale.

    Ingredienti

    • 400 gr di tagliatelle (anche paglia e fieno)
    • 40 gr di burro
    • 150 gr di pecorino sardo fresco
    • 2 limoni
    • 1 bustina di zafferano
    • sale q.b.
    • pepe nero q.b.
    Ricettari correlati Scritto da Waly

    Preparazione

    Sciogliete il burro in padella, unite lo zafferano e tostatelo per qualche secondo, mescolando con un cucchiaio di legno; unite il succo dei limoni e il pecorino grattugiato, rigirate e poi togliete dal fuoco. 

    Cuocete le tagliatelle al dente in abbondante acqua salata; quindi versate nel sugo 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta. 

    Scolate la pasta, conditela con il sugo, insaporitela con il pepe macinanto e portatela in tavola ben calda.