Ricette di Minestre

Tutte le ricette più semplici e gustose per realizzare la minestra! A partire dalla ricetta classica, fino a tutte le varianti più facili da fare!

Il dayenu della Pasqua ebraica

Pane azimo

Il dayenu della Pasqua ebraica è uno dei piatti tipici della cultura ebraica immancabile durante la cena rituale di Pesach. Questa ricetta, povera perché composta da pochi ingredienti, evidenzia la sua bontà semplice soprattutto con il suo nome che letteralmente significa “ci sarebbe bastato”. Vediamo insieme come preparare questo brodo realizzato anche con pane azzimo.

Leggi l'articolo

Ricetta della zuppa imperiale dalla cucina bolognese

La zuppa imperiale in brodo dalla tradizione bolognese

Oggi propongo la ricetta della zuppa imperiale, direttamente dalla tradizione della cucina bolognese. La zuppa imperiale è una pietanza perfetta da gustare durante la stagione fredda (che vi garantisco, a Bologna è già iniziata portando le temperature sotto zero) perchè è nutriente e si accompagna ad un buon brodo caldo. Di solito il brodo è fatto di carne ma nessuno vieta una variazione più light che preveda l’uso di un altrettanto buono brodo vegetale. In città la zuppa imperiale può essere acquistata sfusa praticamente in ogni negozio di gastronomia take away, anzi a dire il vero viene venduta anche a banco nei supermercati, ma è indubbio che la zuppa preparata a casa da voi stessi sarà molto più gustosa e genuina.

Ingredienti per la zuppa imperiale dalla cucina bolognese (dosi per 6 persone)

  • Zuppa imperiale in brodo
  • Zuppa Imperiale
  • Zuppa imperiale sfusa
  • Zuppa imperiale a cubetti
  • Zuppa imperiale di Bologna
Guarda le foto e leggi l'articolo

Cucina romana: la stracciatella (minestra con le uova)

stracciatella minestra romana

La stracciatella è una minestra tipica della cucina romana, a base di uova e formaggio grattugiato, velocissima da fare e molto economica. Ve la suggeriamo se volete portare in tavola una minestra calda, nutriente e genuina in veramente pochissimo tempo, senza ricorrere a buste e minestre in lattina. Potete comunque divertirvi a cambiare a piacere le erbe e le spezie usate per aromatizzare le uova.

Ingredienti per la stracciatella, minestra con le uova (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Ricetta pasta e fagioli leggera

Pasta e fagioli leggera

Ci sono tantissime ricette di pasta e fagioli in Italia, certamente più di una per ogni regione, oggi ve ne proponiamo una molto semplice dalla lista di ingredienti molto corta, ma molto leggera e buona.

Ingredienti per la pasta e fagioli semplice (dosi per 4 persone)

  • pasta e fagioli leggera
  • fagioli borlotti freschi
  • sedano
  • sgranare i fagioli
  • fagioli sgranati
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette zuppa: crema di pomodoro

Crema di pomodoro

La crema di pomodoro è una ricetta classica della cucina internazionale, poco nota in Italia, ma molto saporita e facile da preparare. Provatela per una cena raffinata.

Ingredienti per la crema di pomodoro (dosi per 6/8 persone)

  • crema di pomodoro
  • crema di pomodoro
  • crema di pomodoro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Brodo di carne

brodo_02

Il brodo di carne è alla base di tante ricette della nostra cucina: pensate per esempio ai risotti, dove ilbrodo è fondamentale per una buona riuscita, ad un piatto di anolini o cappelletti romagnoli, e a tutte le minestre dove l’uso del brodo di carne fa la differenza. Gli chef più raffinati usano il brodo di carne al posto dell’acqua per preparare i piatti in umido, e lo trasformano in fantastici consommé. Il brodo di carne preparato in casa è poi più salutare rispetto a quello ottenuto a partire da dadi e granulati, sia perchè è privo di glutammato e di aromi artificiali, sia perchè potete decidere voi il quantitativo di sali e di grassi da includere. Allora non vi resta che provare a farlo, e qui trovate la facilissima ed economica ricetta per il brodo di carne.

Leggi l'articolo

Tortellini in brodo di carne

tortellini in brodo tradizionali

Ecco la vera e tradizionale ricetta dei tortellini in brodo di carne tipici della cucina bolognese per tutti quelli che adorano questo formato di pasta all’uovo e vogliono fare a casa un’ottimo primo piatto della grande tradizione emiliana. Per chi non lo sapesse, i tortellini sono bolognesi per eccellenza anche se Modena ne contende il primato: si tratta di piccoli involucri di pasta fresca all’uovo tirata sottile, farciti con un ripieno che fino ad anni recenti era considerato segreto. Negli anni ’60 la Confraternita del Tortellino ne fece codificare la ricetta e la depositò chiusa in cassaforte presso la Camera di Commercio di Bologna. Ogni famiglia però tiene una sua speciale ricetta e io vi propongo questa, frutto delle mie frequentazioni con amici bolognesi doc. Una delle caratteristiche dei tortellini è che devono categoricamente essere inferiori ai 3 cm di lato per poter essere raccolti in tanti in un cucchiaio e vanno consumati solo in brodo perchè gli altri condimenti sarebbero troppo invadenti a livello di sapore. I bolognesi amano credere che i tortellini rappresentino la forma dell’ombelico delle loro floride donne.

Leggi l'articolo

Minestrone

ricetta minestrone

Il minestrone è un piatto nutriente e salutare per la nostra dieta. Si prepara in maniera semplice utilizzando le verdure e alcuni legumi a seconda della stagione e della disponibilità. La ricetta che proponiamo è una versione classica, che comprende sia verdure estive che invernali, ma potete selezionare gli ingredienti a vostro gusto. La preparazione del minestrone con le verdure fresche richiede un po’ di tempo: una mezz’ora circa per lavare e tagliare le verdure, e almeno 50 minuti per la cottura del tutto. Si tratta di piatto certamente salutare leggero, utile a depurare l’organismo, e da preparare in tutte le stagioni.

Leggi l'articolo

Passatelli Romagnoli

passatelli.jpg

I passatelli romagnoli sono un piatto tradizionale della Romagna e si preparano con un impasto di uova, parmigiano e pangrattato, cotto in brodo di carne. La ricetta prevederebbe l’uso dell’apposito ferro grazie al quale l’impasto prende la forma tipica di questi spaghettoni arricciati. Se volete cimentarvi nella realizzazione di questa pasta, potete realizzarla con l’aiuto del tritacarne, uno strumento che vi sarà molto utile e che probabilmente già avete in casa.

Leggi l'articolo

Ricetta minestra Jota, primo piatto mitteleuropeo

jota

La Jota triestina è una saporita minestra a base di fagioli, carne di maiale, crauti e vari aromi. Questa ricetta ha sicuramente origine del capoluogo friulano, anche se esistono numerose varianti da tutta la regione fino alla Slovenia, con le patate o con le luganighe. L’utilizzo di ingredienti poveri e di origine contadina come fagioli e crauti riconducono l’origine della ricetta ad un tentativo di utilizzo degli avanzi. Per una jota triestina originale sarebbe necessario utilizzare cavoli cappucci acidi chiamati capuzi garbi dai triestini e non i classici crauti in scatola. Vediamo quindi come preparare questa zuppa nella maniera tradizionale, utilizzando anche maiale affumicato e pancetta.

Leggi l'articolo

Cucina vegetariana: zuppa di fave e riso

fave fresche

La zuppa di fave e riso è un gustoso primo piatto della cucina vegetariana, facile da fare e consigliato in questo periodo in cui le fave fresche si trovano facilmente nei mercati e nei supermercati. Se preferite i sapori più decisi aromatizzate questa zuppa usando delle erbe aromatiche, come un trito di prezzemolo e/o menta, oppure con delle spezie come del peperoncino piccante e/o della curcuma.

Ingredienti per la zuppa di fave e riso (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Ricetta della zuppa Parmentier

zuppa_parmentier

Di origine francese (il suo nome è legato a quello di un famoso agronomo transalpino di nome Antoine Augustin Parmentier), la zuppa Parmentier viene consumata essenzialmente di inverno perchè è la stagione tipica dei suoi ingredienti ed è preferita dalle persone che lavorano all’aperto per la sua capacità di mantenersi calda a lungo: si dice infatti, che sia nata due secoli fa proprio nei mercati agricoli d’oltralpe. La sua preparazione è davvero molto semplice. Per accompagnare questa delicata zuppa vi consiglio un clastidio bianco, un vino della provincia di Pavia, dal sapore secco e vellutato.
Ingredienti per la zuppa Parmentier (dosi per 4 persone):

Leggi l'articolo

Ricetta della vellutata di valeriana

Vellutata di sarsetto

Non sorprendetevi di questa ricetta della vellutata di valeriana, visto che la valeriana è una insalata. La valeriana, chiamata in altri modi nelle diverse regioni, per esempio sarsetto in Liguria) è una insalata dalle piccole foglie di un bel verde brillante dal piacevole sapore, ottima da sola o da abbinare a funghi freschi, oppure per accompagnare dei carpacci di carne o di pesce. Questa ricetta la usa invece per preparare con pochi altri ingredienti una gustosa vellutata dal bel colore verde brillante, veloce e semplice da preparare (la valeriana la vendono già pulita) ma adatta per iniziare anche una cena elegante.

Ingredienti per vellutata di valeriana (dosi per 4 persone)

  • vellutata di valeriana
  • burro per la vellutata di valeriana
  • patate per la vellutata di valeriana
  • valeriana
  • valeriana
  • valeriana
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ricette verdure: zuppa di carciofi

zuppa di carciofi

La zuppa di carciofi è un saporito e raffinato primo piatto perfetto per la stagione invernale, e si tratta anche di un piatto abbastanza leggero e quindi da poter gustare senza problemi. Potete preparare questa gustosa zuppa per iniziare con leggerezza una cena o un pranzo con gli amici, oppure aumentando un po’ le dosi potete considerarla come piatto unico per un pranzo leggero prima di un pomeriggio di duro lavoro.

Ingredienti per la zuppa di carciofi (dosi per 4 persone)

Leggi l'articolo

Cucina Pugliese, la ricetta del pancotto con patate rucola e fagiolini

pancotto

Fare la ricetta pugliese del pancotto con patate, rucola e fagiolini ci permette di fare economia in cucina e poter consumare il pane raffermo riutilizzandolo in maniera gustosa. Questa zuppa può essere consumata anche tiepida e se vi piace il vino potete accompagnarla con un tipico bianco pugliese come ad esempio il Salice salentino.

Ingredienti per il pancotto con patate rucola e fagiolini (dosi per 3 persone)

Leggi l'articolo
Seguici