Altro che al pomodoro, le bruschette le facciamo così: croccanti sì, ma con una sorpresa deliziosa

crostini ai funghi ricetta

Deliziosi crostini ai funghi - buttalapasta.it

Scopri una ricetta per un antipasto diverso dal solito: questi crostini ai funghi uniscono croccantezza e sapore in un mix irresistibile.

Le bruschette sono un piatto classico della cucina italiana, amate per la loro semplicità e sopratutto per la versatilità, dal momento che possono essere realizzate in mille modi diversi, dalla più semplice con un filo d’olio alla più elaborata con formaggi e molto altro. Sebbene la versione classica con pomodoro e basilico sia un evergreen che va sempre bene, ti proponiamo una ricetta diversa dal solito e deliziosa.

Scopri la ricetta passo passo per preparare i crostini ai funghi porcini e prezzemolo, lasciando tutti senza parole per davvero durante la cena o aperitivo in compagnia. A volte con la semplicità si ottengono gusti strepitosi, provare per credere!

Crostini porcini e prezzemolo: croccanti e saporiti, non potrai più farne a meno

Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno per preparare i crostini ai funghi porcini e prezzemolo, per dei pasti e degli aperitivi in compagnia davvero indimenticabili. Il gusto avvolgente e la croccantezza unica non potranno che conquistare tutti a tavola. La ricetta si riferisce alle dosi per 4 persone.

crostini ai funghi ricetta

Come preparare dei deliziosi crostini ai funghi – buttalapasta.it

Ingredienti:

  • 400 gr di funghi porcini
  • 4 fette grandi di pane casereccio
  • 1 spicchio d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulire i funghi porcini rimuovendo la parte radicale del gambo e tamponandoli con un foglio di carta assorbente umido per eliminare eventuali residui terrosi. Quindi tagliare i funghi a fettine di circa 1/2 cm di spessore. Ridurrli a pezzetti e metterli in una ciotola.
  2. Tritare l‘aglio e soffriggerlo in una padella antiaderente con un po’ d’olio extravergine di oliva.
  3. Versare i funghi nella padella e farli insaporire su fiamma medio alta per qualche istante, aggiustando di sale, pepe e profumando con prezzemolo tritato. Continuare la cottura per una decina di minuti.
  4. Nel frattempo, dividere le fette di pane casereccio a metà e disporle su una teglia con carta forno. Irrorare con un filo d’olio e tostarle sotto il grill del forno alla massima temperatura.
  5. Quando il pane sarà dorato e croccante, trasferirlo su un piatto da portata e farcire ogni fetta con i funghi porcini trifolati. Guarnire con prezzemolo tritato, pepe macinato e un filo d’olio extravergine di oliva a crudo.

Ecco pronti da gustare i tuoi fantastici crostini ai funghi porcini e prezzemolo, adatti a molteplici occasioni, dall’aperitivo al pasto veloce. Croccanti, profumati e saporiti, conquisteranno tutti quanti.

Parole di Chiara Poiani

Potrebbe interessarti