È il periodo perfetto per farli: gli spaghetti al pomodoro fresco, ricchezza di gusto e freschezza esagerata

Spaghetti al pomodoro fresco ricetta

In estate gli spaghetti al pomodoro fresco sono un must - buttalapasta.it

In estate gli spaghetti al pomodoro fresco sono uno dei primi piatti da non far mancare in tavola, ecco una ricetta per prepararli in modo gustoso.

Coloratissimi e sfiziosi, gli spaghetti preparati con i pomodori freschi riescono a completare al meglio qualsiasi tipo di menu perché li possiamo definire un piatto jolly della cucina italiana. Sono apprezzati da tutti, sono semplici da fare, il sapore è appagante, sono nutrienti e leggeri, quindi si prestano a essere gustati anche tutti i giorni.

Approfittate dell’estate per comprare dei buonissimi pomodorini, ad esempio, rossi e succosi, sono di stagione e proprio per questo in genere sono anche molto più saporiti di quelli che sono in commercio durante gli altri periodo dell’anno. Con loro potrete preparare un ottimo spaghetto al datterino fresco (o ciliegino, se lo preferite).

Come realizzare la ricetta degli spaghetti al pomodoro fresco con i datterini

Anche se può sembrare una preparazione semplice, gli spaghetti al pomodoro fresco non sono da prendere alla leggera, nel senso che è comunque una ricetta che può nascondere alcune insidie, specialmente se parliamo di cottura dei pomodori.

I datterini, infatti, devono cuocere pochi minuti, altrimenti perdono la loro fragranza. Certo, otterrete comunque un eccezionale sugo con cui condire la vostra pasta preferita, ma avrete perso l’occasione di assaporare al meglio questa particolare tipologia di pomodorino molto aromatica e saporita. Ma ora dedicatevi alla preparazione, gli ingredienti che seguono sono per quattro persone e la ricetta è di Fabio Amato, che sul suo canale social su Instagram @lacucinadifabiuccio ha voluto condividerla con tutti i suoi followers.

Spaghetti al pomodoro fresco ricetta

Come preparare il sugo di pomodorini datterini freschi per condire gli spaghetti – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 320 gr di spaghetti
  • 400 gr di pomodorini datterino
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla piccola (facoltativa)
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • foglie di basilico fresco
  • sale e pepe quanto basta
  • 1 peperoncino
  • 1 spolverata di formaggio grattugiato

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate i pomodorini datterino e tagliateli a metà, se usate la cipolla sbucciatela e tritatela finemente.
  2. Prendete una padella e versate l’olio extra vergine di oliva, unite l’aglio e fate soffriggere, aggiungere la cipolla tritata (se utilizzata) e cuocete per un altro minuto.
  3. Ponete i pomodorini nella padella aggiungendo anche il concentrato di pomodoro. Mescolate e cuocete a fuoco medio per circa 15 minuti.
  4. Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata e scolateli al dente per poi tuffarli nella padella con il condimento.
  5. Unite le foglie di basilico fresco spezzettate e mescolare
  6. Infine mantecare con un filo d’olio e unite peperoncino e formaggio grattugiato. Portate in tavola spolverando il piatto con altro basilico fresco.

Vi è sfuggito qualche passaggio? Potete vedere il video di Fabio Amato proprio di seguito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Amato (@lacucinadifabiuccio)

E se volete altre idee per i vostri primi piatti sfiziosi e semplici da realizzare non dovete fare altro che scoprire le ricette che abbiamo inserito nella nostra ricca raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti