Fettuccine poverelle negli ingredienti (che sono economici) ma ricchissime di gusto. Falle oggi, sono semplicissime

Con pochi e semplici ingredienti potete fare la ricetta delle fettuccine poverelle e portare in tavola un primo piatto squisito per completare il menu di ogni giorno.

Fettuccine poverelle

Le fettuccine poverelle sono facilissime da fare con questa ricetta - buttalapasta.it

Vi proponiamo una ricetta speciale per fare le fettuccine poverelle, un primo piatto gustoso e nutriente che farà leccare i baffi ai vostri ospiti.

Quando volete preparare un primo piatto di pasta diverso dal solito potete seguire la nostra ricetta delle fettuccine poverelle, che chiamiamo così perché sono preparate con una serie di ingredienti “poveri” cioè economici. In realtà questa pasta è molto ricca, provatela appena potete perché vi soddisferà.

Cucinare il condimento poverello di queste fettuccine è un gioco da ragazzi, seguite le nostre indicazioni leggendo il procedimento passo dopo passo che trovate proprio qui di seguito e preparatevi a ricevere gli applausi da tutti i vostri commensali.

La ricetta delle fettuccine poverelle

Questo primo piatto di pasta è squisito e facilissimo da realizzare, con tanti ingredienti che si abbinano perfettamente tra loro. Provate la ricetta per il pranzo oppure per la cena in famiglia o con gli amici, riuscirete a soddisfare tutti i buongustai in poche e semplici mosse.

Fettuccine poverelle ricetta

Un pasta semplice ma gustosa, ecco come fare le fettuccine poverelle – buttalapasta.it

Radunate gli ingredienti che trovate nella lista, potete anche fare delle variazioni in base a quello che avete in casa, ad esempio potete usare le olive nere al posto delle verdi e foglie di bietola al posto degli spinaci.

Allora andiamo a vedere subito come si prepara questa pasta molto originale che fa parte senza dubbio dei primi sfiziosi e facili da fare per completare il menu di ogni giorno.

Ingredienti per quattro persone

  • 320 gr di fettuccine o altra pasta lunga
  • 250 gr di salsiccia
  • 240 gr di fagioli cannellini
  • 300 gr di polpa di pomodoro
  • una manciata di foglie di spinaci
  • due cucchiai di olive verdi
  • uno spicchio di aglio
  • un peperoncino
  • olio extra vergine di oliva a piacere
  • sale quanto basta
  • qualche cucchiaio di formaggio grattugiato per spolverare

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta delle fettuccine poverelle mettendo in una padella un filo di olio extra vergine di oliva, il peperoncino e l’aglio.
  2. Fate soffriggere qualche minuto e aggiungete la salsiccia sbriciolata tolta dal budello, appena cambia colore unite la polpa di pomodoro e le olive.
  3. Poi procedete con la cottura togliendo l’aglio e aggiungendo poi gli spinaci lavati e i fagioli cannellini. Fate cuocere per venti minuti.
  4. A questo punto lessate le fettuccine in abbondante acqua salata, scolatele e conditele con il sughetto saporito a base di fagioli, salsiccia e olive.
  5. Infine impiattate le fettuccine poverelle e se vi piace cospargete la pasta con una spolverata di formaggio grattugiato.

E se vi piace questo formato di pasta potete fare anche tante altre ricette con fettuccine scegliendole dalla nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti