Li ho fatti con la ricetta della nonna, questi gnocchi con ragù alla bolognese sono finiti in un attimo

Vediamo come fare gli gnocchi con il ragù alla bolognese con una ricetta semplice ed economica che mette d'accordo tutta la famiglia.

Gnocchi con ragù alla bolognese

Primo piatto sfizioso, gli gnocchi con ragù alla bolognese - buttalapasta.it

Per un primo piatto ricco e gustoso potete fare la ricetta degli gnocchi con ragù alla bolognese, sono semplici e appetitosi al punto giusto!

Quella degli gnocchi con il ragù alla bolognese è una ricetta facile da fare per portare in tavola un primo piatto saporito degno delle occasioni più importanti, proprio come il pranzo della domenica.

Seguite le nostre indicazioni e potrete gustare un piatto della tradizione, che riporta tutti un po’ al periodo dell’infanzia, quando la nonna preparava il pranzo per tutta la famiglia mettendo le mani in pasta e creando dei bellissimi gnocchi fatti in casa.

La ricetta degli gnocchi con ragù alla bolognese

Quando volete accontentare tutta la famiglia gustando insieme un buon piatto nutriente e gustoso potete scegliere di fare la ricetta degli gnocchi con ragù alla bolognese e il successo è assicurato.

Gnocchi con ragù alla bolognese ricetta

Gnocchi sfiziosi con la ricetta della nonna – buttalapasta.it

Si tratta di una delle ricette per il pranzo della domenica che piace anche ai bambini e che potete preparare in modo facile e veloce se usate degli gnocchi già pronti – sceglieteli di ottima qualità – e un buon ragù alla bolognese fatto a regola d’arte.

Ingredienti per quattro persone

  • 500 gr di gnocchi di patate
  • 500 gr di carne tritata di manzo e di maiale
  • una cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • una costa di sedano
  • una carota
  • due cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale quanto basta
  • una macinata di pepe nero
  • formaggio Parmigiano grattugiato a piacere

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta degli gnocchi con ragù alla bolognese preparando gli gnocchi di patate con la nostra ricetta, se non usate quelli già pronti.
  2. Poi dedicatevi al ragù. Lavate le verdure, sbucciate la cipolla, pelate la carota e togliete i filamenti alla costa di sedano, tritate tutto finemente.
  3. Ora preparate il soffritto, prendete una pentola e versate l’olio, unite le verdure tritate e fare cuocere per una decina di minuti.
  4. Aggiungete la carne tritata e fatela rosolare mescolando, dopo dieci minuti circa versate il vino e fate sfumare.
  5. Unite la passata di pomodoro e regolate con un pizzico di sale e un po’ di pepe nero macinato al momento. Coprite con un coperchio e fate cuocere per un paio di ore a fuoco basso.
  6. Lessate gli gnocchi di patate in abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con il ragù alla bolognese, terminando con una abbondante spolverata di formaggio Parmigiano grattugiato.

E se volete altre idee sui condimenti date uno sguardo alle ricette di gnocchi che abbiamo selezionato per la nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti