Involtini di patate e gamberetti, ricetta facile per un secondo di pesce scenografico

Stupite gli ospiti con la ricetta degli involtini di patate e gamberetti, un secondo piatto sfizioso e semplice da realizzare.

Involtini di patate e gamberetti

Involtini di patate e gamberetti - buttalapasta.it

Volete una ricetta per stupire davvero gli ospiti? Allora fate con noi gli involtini di patate e gamberetti, sono croccanti e buonissimi!

Vi proponiamo una ricetta di involtini di patate e gamberetti davvero molto speciale, per fare un secondo di pesce scenografico e gustoso, ottimo pure da servire come antipasto. Si tratta di un piatto particolare ed esteticamente accattivante, che però è anche semplice da preparare.

In pochi minuti potete portare in tavola degli sfiziosi gamberetti avvolti in spaghetti di patate che in cottura diventano croccanti e saporiti.

Ricetta degli involtini di patate e gamberetti

Prendete dei gamberi e delle patate, seguite la nostra ricetta e preparate un piatto bellissimo da vedere e da proporre in tavola ma soprattutto buonissimo da mangiare.

Involtini di patate e gamberetti ricetta

Involtini di patate e gamberetti, ricetta facile e sfiziosa – buttalapasta.it

Questa è una delle ricette con gamberi ispirata a un tipico piatto vietnamita, noi ve lo proponiamo nella variante più semplice e sfiziosa possibile, in modo da poter accontentare tutti i palati, anche quelli dei vostri ospiti più piccoli. I bambini adoreranno questi involtini di patate e gamberetti!

Ingredienti

  • 16 gamberi
  • 4 patate lunghe
  • sale
  • pepe
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • un limone tagliato a spicchi

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta degli involtini di gamberetti e patate dalla pulizia dei crostacei, eliminate la testa e il carapace, lasciando la parte finale della coda. Eliminate anche il budellino nero sul dorso. Sciacquate, fate scolare e asciugate i gamberi con carta assorbente da cucina.
  2. Poi sbucciate le patate e con uno spiralizzatore, cioè lo strumento che si usa per fare anche gli spaghetti di zucchine, ossia un temperino per verdure, riducete le patate in fili, che siano il più lunghi possibile.
  3. Ponete i fili di patate, mano a mano che li create, all’interno di una ciotola con acqua fredda, così perderanno gran parte del loro amido. Poi, per usarli, sgocciolateli dall’acqua e asciugateli con cura usando un canovaccio pulito e asciutto oppure della carta assorbente da cucina.
  4. Ora avvolgete i fili di patate intorno ai gamberi, creando degli involtini, appunto, che ricordano in tutto e per tutto dei gomitoli di lana.
  5. Ponete in una padella dell’olio di semi di arachidi, fate scaldare e friggete delicatamente gli involtini di gamberi e patate facendoli dorare per qualche minuto (cinque o sei).
  6. Infine prelevate gli involtini dalla padella con l’olio e poggiateli su fogli di carta assorbente in modo che perdano l’unto in eccesso.
  7. Salate e pepate gli involtini di gamberetti e patate e serviteli ben caldi accompagnandoli con gli spicchi di limone.

Date uno sguardo anche alle ricette di altri antipasti sfiziosi per rendere speciali i vostri menu per le occasioni importanti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti