La torta di mele provala così: glassata come le sfogliatine dolci, con una crosticina golosa che ti apre le porte del paradiso

Torta di mele glassata ricetta

Un modo diverso di fare la torta di mele, con la glassa c'è più gusto! - buttalapasta.it

Come le sfogliatine, la Torta di mele glassata ha quella golosità particolare che ve la farà finire in breve tempo, fetta dopo fetta: salva la ricetta!

Con la dolcezza si ottiene tutto, e con la torta glassata alle mele otterrete tanti complimenti dai vostri ospiti perché è un dolce semplicemente delizioso. E poi è bella da vedere, ma questo è un dettaglio relativo, anche se fosse brutta avrebbe comunque un successo enorme.

Se dunque anche voi volete cimentarvi nella preparazione della torta di mele glassata, ecco la ricetta per farla alla perfezione, con la tipica crosticina che la fa sembrare una sfogliatina.

Come si prepara la ricetta della torta di mele glassata

La torta di mele glassata, che poi è una crostata, è un dolce fatto con una base di pasta frolla classica, ma potete usare anche una pasta frolla all’olio, e un ripieno morbido e aromatico fatto di mele e cannella. Poi il tutto è coperto con la glassa che la renda bellissima oltre golosissima.

Questa ricetta è una variante della classica torta di mele e la potete realizzare per un’occasione speciale, ad esempio per un compleanno, oppure per un dolcino da fine pasto per il pranzo della domenica in famiglia.

Torta di mele glassata ricetta

Una crostata così golosa si prepara facilmente, ecco come fare la torta di mele glassata Foto Facebook @Ivana Barbieri – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 300 gr farina
  • 180 di gr burro ammorbidito
  • 110 gr di zucchero
  • un pizzico sale
  • 8 gr di lievito per dolci

Per il ripieno

Per la glassa

  • 1 albume d’uovo
  • 125 gr zucchero al velo
  • confettura di albicocche quanto basta

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta della torta di mele glassata mescolando la farina, lo zucchero e il lievito in una ciotola, fate un buco in mezzo.
  2. Unite il burro ammorbidito, l’uovo intero e il tuorlo, tenete da parte l’albume che servirà per fare la glassa. Aggiungete un pizzico di sale e impastate velocemente gli ingredienti fino a ottenere una palla di impasto liscio.
  3. Avvolgete la pasta nella pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per circa un’ora.
  4. Mentre l’impasto riposa preparate la glassa. Versate lo zucchero al velo e l’albume in una ciotola e montate con le fruste elettriche fino a ottenere una sorta di meringa.
  5. Ora riprendete la pasta frolla dal frigo e dividetela in due panetti.
  6. Formate due sfoglie e stendete la prima su una teglia a cerchio apribile foderata di carta da forno.
  7. Sul fondo stendete la confettura di albicocche e le mele tagliate a pezzettini molto piccoli insieme alla cannella. Stendete sopra la seconda sfoglia e coprite il tutto con la meringa.
  8. Mettete della confettura di albicocche in una sac-à-poche e create il disegno di una scacchiera sulla meringa.
  9. Ponete tutto a cuocere in forno caldo a 170 gradi per circa 40 minuti.

E per altre ricette di crostate sfiziose date uno sguardo ai nostri suggerimenti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti