Le pesche stanno tornando: usiamole per questa torta fredda deliziosa, ti conquista

Torta fredda alle pesche ricetta

Scopri subito come fare una deliziosa torta fredda alle pesche in poche mosse - buttalapasta.it

Fnalmente sta tornando il periodo in cui poterle gustare fresche, e allora che ne dite di fare una torta fredda alle pesche deliziosa?

Quanto sono buone le pesche! Che siano classiche o nettarine, bianche e gialle, percoche o tabacchiere, non possono mancare sulla tavola dell’estate. Non solo sono dissetanti e ricche di vitamine ma sono proprio tanto golose!

Se volete usarle per fare un dolce goloso al cucchiaio, un po’ diverso dalle solite cheesecake, molto più semplice da preparare per intenderci, noi vi suggeriamo di fare questa torta fredda alle pesche. Scoprite come realizzarla oggi stesso!

Come si prepara la torta fredda alle pesche: ricetta deliziosa

Non è una cheesecake, anche se ci assomiglia, è una torta deliziosa che si prepara con la panna cotta e le pesche belle mature. Come base potete usare a scelta un disco di pan di Spagna, anche già pronto, oppure come in questo caso dei biscotti secchi sbriciolati. Per quanto riguarda la frutta assicuratevi che sia bella matura ma ancora soda e non ammaccata.

Si tratta di uno dei dolci al cucchiaio facili da realizzare in poche mosse e con pochi ingredienti che potete servire in tavola come dessert da fine pasto, goloso com’è conquisterà il palato di tutti i vostri ospiti! Andiamo subito a vedere come preparare a casa in maniera semplice e veloce questa torta fredda con panna cotta alle pesche.

Torta fredda con le pesche ricetta

Un dolce al cucchiaio così fresco e fruttato è perfetto per l’estate – buttalapasta.it

Ingredienti

  • 100 gr di burro
  • 200 gr di biscotti secchi
  • 8 gr di gelatina in fogli (4 fogli)
  • 5 pesche
  • 100 gr di zucchero
  • 500 gr di panna fresca
  • il succo di un limone

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della torta fredda con la panna cotta alle pesche ponendo sul fuoco un pentolino in cui far fondere il burro.
  2. In un mixer ponete i biscotti e tritateli finemente fino a ottenere una sorta di farina, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso.
  3. Mescolate per bene in modo da ottenere un composto simile a sabbia.
  4. Prendete uno stampo a cerchio apribile del diametro di circa 22 cm e foderate la base con carta forno, ponete i biscotti tritati sul fondo e compattate con il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigo a riposare per circa 30 minuti.
  5. Durante il periodo di attesa potete preparare la panna cotta. Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda per dieci minuti.
  6. Nel frattempo tagliate a cubetti la polpa di quattro pesche (una servirà per la decorazione) e mettetela nel boccale del frullatore. Unite il succo di un limone e 50 grammi di zucchero. Azionate l’elettrodomestico e frullate.
  7. Mettete in un pentolino 50 grammi di zucchero e la panna fresca, fate scaldare e unite la gelatina ben strizzata, mescolate per farla sciogliere.
  8. Ora versate nella panna calda anche la purea di pesche e mescolate, spegnete il fuoco.
  9. A questo punto riprendete lo stampo dal frigo versateci sopra la panna cotta, fate raffreddare dapprima a temperatura ambiente e poi in frigo per circa quattro o sei ore.
  10. Al momento di servire decorate la vostra torta fredda alle pesche con fettine del frutto avanzato.

Se vi è piaciuta questa ricetta potete provare anche la classica cheesecake alle pesche o scoprire tutti i dolci con le pesche che potete preparare quest’estate!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti