Panna cotta delicata e golosa: la ricetta originale piemontese facilissima da fare

Ecco come si prepara la ricetta originale della panna cotta, un dolce al cucchiaio semplice ma molto goloso.

Panna cotta ricetta

Panna cotta - buttalapasta.it

La ricetta originale della panna cotta, un dessert al cucchiaio di origine piemontese che è semplicissimo da preparare con pochi ingredienti.

La panna cotta è un delizioso dessert tipico della cucina piemontese che è apprezzato in tutta Italia ed anche a livello internazionale. Sono essenzialmente quattro gli ingredienti necessari per la sua preparazione, e il procedimento da seguire è davvero molto semplice.

Cremosa e vellutata, la panna cotta originale piemontese è arricchita da zucchero caramellato, ma per personalizzarne il gusto si aggiungono anche altri tipi di salse, topping o frutta fresca. Vediamo come prepararla in pochi passaggi.

Ricetta della panna cotta

La preparazione della panna cotta è abbastanza semplice. Per farla servono pochi ingredienti come la panna fresca, lo zucchero, la vaniglia e la gelatina. Si cuoce il tutto e si lascia raffreddare il composto in frigo, la sua consistenza morbida si scioglie letteralmente in bocca.

Panna cotta con zucchero caramellato

Panna cotta con zucchero caramellato – buttalapasta.it

La panna cotta è uno dei dolci al cucchiaio più versatili, può essere servita così com’è o accompagnata con diverse salse o coulis di frutta, come la salsa di frutti di bosco, la salsa di caramello o la salsa di cioccolato. Si può anche guarnire con frutta fresca, come fragole o lamponi, oppure con gocce di cioccolato o granella di nocciole per una presentazione più golosa.

Ingredienti per 8 stampini

  • Un litro di panna fresca liquida
  • Due bacche di vaniglia
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 16 gr di gelatina in fogli

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta della panna cotta mettendo a mollo i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda
  2. Prelevate i semini di vaniglia incidendo le bacche per la lunghezza con un coltellino.
  3. Mettete la vaniglia in un pentolino e aggiungete la panna fresca liquida, unite lo zucchero semolato e mescolate.
  4. Ponete il pentolino sul fuoco e mescolate di continuo, tenendo la fiamma dolce, quando la panna arriva a bollore allontanate dal fuoco.
  5. Aggiungete alla panna ancora caldissima i fogli di gelatina ammollati e strizzati per bene, mescolate in modo da farli sciogliere completamente.
  6. A questo punto potete versare la panna cotta liquida negli stampini, fate raffreddare leggermente prima a temperatura ambiente, poi trasferite gli stampini in frigo.
  7. Lasciate riposare la panna in frigorifero a rassodare per almeno sei ore.
  8. Per sformare il dolce immergete gli stampini per qualche istante in acqua bollente e posizionatelo sul piatto. Decorate con la una salsa di zucchero caramellato o con altre salse e servite.

Per altre ricette di dolci veloci date uno sguardo alla nostra raccolta, troverete tante idee per le vostre creazioni golose!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti