Niente di meglio dei gamberi in crosta per Natale: ti svelo la ricetta furba e facilissima

ricetta natale gamberi in crosta

Gamberi in crosta per Natale, facili, veloci e buonissimi - (Buttalapasta.it)

Idea facile, furba e sfiziosa: ecco come creare per la cena di Natale dei buonissimi gamberi in crosta, uno tira l’altro!

Natale sta per arrivare con il suo carico di atmosfera e preparazioni. Spesso non si sa che cosa proporre di alternativo ai propri ospiti. Tra le tantissime ricette da realizzare, c’è una in particolare sfiziosa, simpatica e furba per un antipasto ricco e saporito che stupirà il palato dei commensali. Parliamo dei gamberi in crosta.

I gamberi in crosta, un antipasto perfetto per deliziare gli ospiti durante il periodo più festoso dell’anno. Questa ricetta, semplice ma sofisticata, offre un connubio di sapori irresistibili grazie alla combinazione di gamberi succulenti e sfoglia croccante. Con la giusta presentazione, diventeranno la stella degli antipasti o aperitivi durante il vostro cenone natalizio. Vediamo come realizzarli.

Gamberi in crosta: ingredienti e preparazione, per l’eccellenza dei finger food natalizi

Con l’arrivo delle feste natalizie la ricerca di sorprendere gli amici e parenti con la propria cucina è da sempre fondamentale. Tra primi piatti e dessert, una portata altrettanto importante sono gli antipasti. Se quindi, avete deciso di realizzare un perfetto finger food di Natale in poco tempo e buonissimo dovete provare assolutamente i gamberi in crosta. Rendete il vostro cenone indimenticabile con un tocco di classe grazie a questo piatto, un antipasto raffinato che delizierà i vostri ospiti. Con ingredienti di qualità e una preparazione accurata, questo piatto diventerà il protagonista indiscusso della serata!

ricetta natale gamberi in crosta

Vedrete che consistenze golose in questo antipastino! – (Buttalapasta.it)

Per preparare questa ricetta:

Ingredienti

  • 8 gamberoni (circa 400 g)
  • 1 rotolo pasta sfoglia (circa 230 g)
  • latte (per spennellare).

Preparazione

  1. Iniziare preparando i gamberoni. Dunque, se avete quelli congelati lasciateli scongelare sotto il getto di acqua calda, se freschi procedere con la pulizia. Iniziare rimuovendo testa e carapace, e lasciando solo la coda. Eliminate con attenzione l’intestino con uno stuzzicadenti.
  2. Asciugate accuratamente le code con carta da cucina. A questo punto, se lo desiderate prima di avvolgerli nella sfoglia, potete anche aromatizzarli con un po’ di succo di limone o erbette per renderli ancora più buoni e sfiziosi.
  3. Adesso stendete la pasta sfoglia, per chi ha poco tempo può optare per quella già pronta disponibile in ogni supermercato, chi invece vuole può crearla da zero.
  4. Ora, srotolate il rotolo e dividetelo in quadrati. Prima di avvolgere le code di gambero, bucherellate il centro di ogni quadrato per garantire una cottura uniforme. Con delicatezza, avvolgete ogni coda di gambero nel quadrato di pasta sfoglia, creando un involucro.
  5. Disponete i gamberi preparati su una teglia con carta forno e spennellate generosamente con latte, assicurandovi di coprire uniformemente la superficie e se lo desiderate aggiungete qualche seme di papavero.
  6. Infornate a 180 gradi per circa 20 minuti, monitorando la cottura finché la sfoglia non risulta dorata e croccante. Una volta pronta serviteli con una salsa di accompagnamento, come maionese o salsa allo yogurt. E se state cercando altre idee per il cenone di Natale, eccovi la nostra selezione di antipasti natalizi! 

Parole di Francesca Petriccione

Classe 1994, certificata come Social Media Manager e redattrice web da oltre 4 anni. Con un background ampio che spazia dal gossip, al food alla cronaca e tanto altro. Innamorata del buon cibo e della famiglia.

Potrebbe interessarti