36 Antipasti di Natale sfiziosi: le ricette più semplici

State cercando idee per i vostri antipasti natalizi? Scoprite le migliori ricette degli antipasti di Natale che Buttalapasta ha scelto per voi! Abbiamo raccolto in queste pagine una ricca selezione di ricette di antipasti di Natale facili e veloci da preparare, ma soprattutto buonissimi e sfiziosi, da inserire nel vostro menu delle feste per rendere il Cenone o il pranzo di Natale davvero speciale!

tavola apparecchiata con antipasti di natale sfiziosi

Foto Shutterstock| Timolina

Preparare degli antipasti veloci e sfiziosi per Natale non è una missione così difficile come potrebbe sembrare. A volte basta veramente solo un pizzico di fantasia per cucinare e portare in tavola degli antipasti di Natale di pesce per la vigilia facili, ma anche di carne per il pranzo del 25, da fare in poche e semplici mosse.

Di seguito trovate tante gustose ricette per antipasti di Natale di carne, di pesce, di terra, di mare, vegetariani… Insomma di tutti i tipi! Sono piatti sfiziosi e originali adatti alle ricorrenze speciali, come sono appunto le feste natalizie. E quest’anno imbandire la tavola di Natale con tanti diversi assaggi che accontentano tutti i palati non solo sarà semplice, ma anche veloce e divertente.

Antipasti veloci di Natale

antipasti di pasta sfoglia
Foto Shutterstock | Karl Allgaeuer

Si sa, il bello del menu di Natale sono proprio gli antipasti, e più facili e veloci sono le ricette, meglio è! Quindi le ricette di antipasti natalizi veloci che abbiamo raccolto qui sono adatte a tutte le cuoche, principianti o esperte che siate, e a tutte le tasche.

Crostini ai funghi

Crostini ai funghi
Foto Shutterstock | pbd Studio

I crostini ai funghi sono perfetti sia come antipasti veloci di Natale che per accompagnare un aperitivo natalizio. Infatti i crostini ai funghi sono un piatto sfizioso che si crea in pochissimo tempo. Sono bruschette semplici da servire ben calde oppure a temperatura ambiente, magari con un buon bicchiere di vino.

Tartine di pesce miste

tartine di pesce miste
Foto Shutterstock | Christian Schwier

Procuratevi della maionese, dei capperi, delle acciughe, dei gamberetti, del tonno e tutto quello che la vostra fantasia suggerisca quindi mettetevi a lavoro per realizzare le tartine miste.

Una volta portate in tavola vanno a ruba e possono essere realizzate con molti tipi di pane, da quello di segale a quello integrale, dal pane ai cereali a quello di grano duro. Curate al massimo la loro presentazione sul vassoio e vedrete come spariranno in pochi secondi.

Albero di Natale di pasta sfoglia

Albero di natale di pasta sfoglia salato con pomodorini e pesto
Foto Shutterstock | MShev

La pasta sfoglia è uno di quegli ingredienti salva antipasto che non può mancare nel vostro frigo, soprattutto durante il periodo natalizio. Per rimanere in tema, perché non preparare un gustoso abete di pasta sfoglia, un piccolo albero di Natale da mangiare?

Come fare l’albero di Natale di pasta sfoglia per i vostri antipasti? Prendete due rotoli di pasta sfoglia (è possibile utilizzare anche quella già pronta) e tagliatele seguendo la forma di un albero. Ricoprite la base di formaggio a fette e spargete qualche oliva verde per dare volume.

Ricoprite adesso la base con la seconda sfoglia facendo pressione sui bordi per far aderire bene il tutto. Partendo dal basso, create delle incisioni orizzontali sui lati dell’albero, lasciando integro il tronco. Attorcigliate leggermente la pasta tagliata per creare movimento e riprodurre l’effetto dei rami.

Decorate quindi la superficie del vostro albero con dei pomodorini tagliati a metà e con delle olive. Prima di infornare a 200°C per 20 minuti, spennellate il tutto con un tuorlo d’uovo o, in alternativa, con il latte.

Grissini di pasta sfoglia

grissini di pasta sfoglia
Foto Shutterstock | DronG

Antipasto di Natale sfizioso e veloce da preparare, adatto sia agli adulti che ai bambini, ecco i grissini di pasta sfoglia! Questi che vi proponiamo noi sono arricchiti da pomodori secchi e possono essere serviti con verdure per ottenere un antipasto vegetariano. Oppure, come accompagnamento per un tagliere di formaggi e salumi in un antipasto classico del pranzo di Natale.

Stuzzichini di pasta sfoglia con rucola

sfoglia con rucola e spinaci
Foto Shutterstock | nelea33

Una ricetta semplice da realizzare anche in poco tempo, magari utilizzando della pasta sfoglia già pronta per fare dei fagottini da farcire con rucola e fontina, oppure con il classico ripieno di spinaci e ricotta. Gli stuzzichini di pasta sfoglia piaceranno a tutti! Un trucco per ottenere una bella doratura esterna? Spennellare l’esterno della pasta sfoglia con un rosso d’uovo grazie a un pennello da cucina.

Involtini di salmone

involtini di salmone e formaggio philadelphia
Foto Shutterstock | AS Food studio

Tra gli antipasti di Natale classici troviamo senza dubbio la ricetta degli involtini di salmone, dei finger food davvero semplici ma ricchi di gusto. Si preparano con salmone affumicato ma se volete un gusto meno deciso potete usare quello al naturale.

E possono essere presentati anche senza formaggio. Per presentare il piatto in maniera elegante potete anche seguire la ricetta dei bicchierini di salmone.

Vol au vent al salmone

Vol au vent al salmone
Foto Shutterstock | CGissemann

I vol au vent al salmone sono degli antipasti di Natale classici, anche in questo caso, pootete sia portarli in tavola come antipasto al piatto porzionando le dosi per ciascun commensale, oppure servirli in un bel vassoio come finger food lasciando ai vostri ospiti la scelta di cosa assaggiare.

Antipasti per la Vigilia di Natale

vassoio con bigne al caviale
Foto Shutterstock | oxyzay

L’antipasto di pesce è perfetto per chi durante i pasti di Natale non rinuncia al gusto, alla leggerezza, e anche agli abbinamenti raffinati, per esempio con la frutta o delle salsine delicate.

Vi proponiamo qualche alternativa interessante per i vostri antipasti di pesce per la Vigilia di Natale. Sono piatti ideali per presentare sulle vostre tavole natalizie il pesce, sotto forma di sfiziosi antipasti facili e veloci da inserire in un più ampio menu di Natale di pesce.

Polpo e patate

insalata di polpo e patate
Foto Shutterstock | Alessio Orru

Gli antipasti a base di pesce sono un classico della tradizione natalizia, specialmente della Vigilia. A partire dal classico cocktail di gamberi, passando per le capesante, il salmone, il polpo con patate e tutti i tipi di crostini che riusciate a immaginare.

Cocktail di gamberi o scampi

Gamberi e insalata in una coppa
Foto Shutterstock | Ramon Martinez

Impossibile rinunciare all’idea di portare sulla tavola natalizia il principe degli antipasti, il cocktail di gamberi, uno dei classici antipasti di Natale senza tempo. Il Natale, una delle poche festività che ci vede riuniti come mai – o quasi – accade durante l’anno, non sarebbe lo stesso.

Semplice e veloce da realizzare, questa ricetta vede protagonisti i gamberetti e la salsa rosa: matrimonio perfetto. Ma per un piatto ancora più speciale potete provare anche il cocktail di scampi e aragosta, più raffinato ed elegante o i gamberi al lime, una ricetta di ispirazione orientale.

Capesante o ostriche gratinate al forno

capesante gratinate con besciamella
Foto Shutterstock | wanchai

Altra ricetta storica e della tradizione, per molte famiglie irrinunciabile, è questa delle capesante gratinate. Si tratta di una ricetta talmente semplice che sarebbe un vero peccato non realizzarla, per portare in tavola un antipasto sfizioso ed elegante, con il minimo sforzo. Inconfondibili per la loro forma tipica, le capesante sono veramente saporite.

E se volete fare le cose in cose in grande potete servirle insieme a delle ostriche gratinate. Per dare un tocco esotico al piatto potete anche preparare le capesante allo zafferano. Non avrete difficoltà nel reperirle durante il periodo natalizio.

Frittelle di baccalà

Polpette di baccalà infilzate in una forchetta
Foto Shutterstock | RHJPhtotoandilustration

Le frittelle di baccalà con erbe aromatiche rappresentano un ottimo antipasto in vista del Natale e del Capodanno. Non richiedono che pochi ingredienti ma ci regalano una portata allettante.

Altrettanto ottime son le frittelle di baccalà alla ligure (frisceu). Unica raccomandazione: sono da gustare ancora calde, per apprezzarne al meglio la fragranza regalata dalla frittura.

Tartine con gamberetti o salmone

tartine con gamberetti
Foto Shutterstock | Africa Studio

Le tartine con gamberetti e stracchino, facilissime, veloci e adatte sia alla cena della Vigilia che al pranzo di Natale, sono sfiziose nonostante la semplicità degli ingredienti utilizzati, ben mixati tra di loro per regalare, già al primo morso, un sapore eccezionale.

Si prestano ad essere inserite nell’ambito di un menù a base di pesce, magari accostate alle tartine al salmone. Per una più ampia e variegata scelta, consultate anche il nostro speciale dedicato alle tartine natalizie.

Spuma di tonno

spuma di tonno antipasto
Foto Shutterstock | Natallya Naumava

Un altro degli antipasti natalizi per eccellenza è la spuma di tonno. Pronta in poco meno di 30 minuti, rappresenta un’idea sfiziosa adatta per prendere per la gola anche i palati più difficili. Permette di preparare una pietanza deliziosa seppur economica. Utilizzate del tonno sott’olio, dei capperi e qualche patata lessa e mettetevi all’opera.

Insalata di polpa di granchio o sformatini

insalata di polpa di granchio
Foto Shutterstock | Bochkarev Photography

Cercate un antipasto natalizio diverso dal solito, veloce da preparare e perfetto per fare colpo con il minimo sforzo? Ecco l’insalata di polpa di granchio, che è una valida alternativa al cocktail di gamberetti.

Utilizzate del succo di limone o di lime al posto di quello di pompelmo se preferite. E sempre con la polpa di granchio potete preparare altri antipasti di Natale, come gli sformatini di granchio, appunto, che si possono cucinare anche in anticipo e servire freddi.

Se preferite servire antipasti freddi, in questa pagina troverete altre idee di antipasti natalizi freddi.

Carpaccio di polpo, di pesce spada, di branzino, di baccalà o di tonno

carpaccio di polpo
Foto Shutterstock | bogonet

Inserite tra i vostri antipasti di Natale anche il carpaccio di polpo in bottiglia, con un metodo infallibile. Preparare il polpo in bottiglia vi sembrerà bizzarro, eppure l’uso di questo comune oggetto vi aiuterà a ottenere delle fette di carpaccio perfette e scenografiche.

Come alternativa potete portare in tavola il carpaccio di pesce spada o il carpaccio di branzino. E poi ancora il carpaccio di baccalà, il carpaccio di tonno oppure di salmerino. Otterrete un antipasto natalizio elegante e strepitoso!

Crostini di calamari e pomodorini

crostini di calamari e pomodorini

Con i crostini di calamari e pomodorini i vostri antipasti di Natale saranno degni di un ristorante stellato! Si tratta di un ottimo finger food da assaporare come stuzzichino e preludio di un pranzo ben composto e ricco di portate, tipico dei giorni di festa.

Insalata Shuba

insalata shuba ricetta russa
Foto Shutterstock | Ihor Bondarenko

L’insalata Shuba è un piatto tipico della cucina russa, una variante dell’insalata russa arricchita con verdure e aringa affumicata, ideale per i menu di festa, è perfetta da inserire tra gli antipasti di Natale o Capodanno perché è una ricetta facile da fare ma molto coreografica.

Tartare di salmone

Tartare salmone e aneto
Foto Shutterstock | MaraZe

La tartare di salmone è una ricetta veloce perfetta per gli antipasti di Natale, un piatto veramente sopraffino preparato con il salmone affumicato, ma si può usare anche il salmone fresco.

Questa tartare di salmone è soltanto una delle possibilità che avete di servire in tavola il salmone, il re delle tavole natalizie di tutta la penisola. Eccovi altre 15 ricette di antipasti con salmone!

Antipasti per il pranzo di Natale

antipasti tradizionali natale
Foto Shutterstock | Goskova Tatiana

È il momento di liberare il vostro spirito festivo, impugnare gli utensili da cucina e dare libero sfogo alla vostra creatività: gli antipasti natalizi di carne più sorprendenti che ci siano sono tutti qua!

A chi non sa rinunciare alla tradizione, meno che mai a Natale, proponiamo gli antipasti di Natale di carne più classici che ci siano. A parte il tradizionale piatto di salumi, formaggi e sott’oli, vediamo quali altri stuzzichini e finger food mettere in tavola per l’antipasto del pranzo di Natale.

Panettone gastronomico

panettone gastronomico
Foto Shutterstock | Azdora

Il panettone gastronomico è uno degli antipasti protagonisti delle tavole natalizie da Nord a Sud. Sempre apprezzato da tutti, il panettone salato deve essere preparato con un po’ di anticipo (anche un giorno prima) per poter permettere ai vari strati, e quindi ai vari sapori, di potersi amalgamare alla perfezione fra loro.

Crostini caldi con salsiccia

Crostini con salsiccia e stracchino
Foto Shutterstock | Grazziela Bursuc

In attesa del pranzo di Natale vero e proprio potete servire ai vostri ospiti dei crostini caldi con salsiccia e stracchino, sono sfiziosi e saporiti ma anche molto veloci da preparare.

Olive all’ascolana

olive fritte all'ascolana
Foto Shutterstock | Euripides

Non è festa senza un bel vassoio di olive all’ascolana! Se davvero volete stupire i vostri ospiti con uno degli antipasti di Natale di carne più amati da grandi e bambini, seguite la nostra ricetta e non sbaglierete!

Involtini di bresaola

vassoio con involtini di bresaola ripieni al formaggio
Foto Shutterstock | Vagabondivan

Ed eccoci arrivati alla ricetta degli involtini di bresaola, antipasti di Natale sfiziosi e al tempo stesso molto veloci e facili da fare. Tutti i vostri ospiti faranno il bis e svuoteranno il vassoio!

Antipasti di Natale vegetariani

antipasti di natale vegetariani
Foto Shutterstock | 13Smile

Preparare degli antipasti di Natale vegetariani, ma che siano anche sfiziosi e gustosi, non è così difficile come può sembrare. Ci sono tantissime ricette creative facili da realizzare di antipasti vegetariani che possono essere utilizzate sia per cucinare il pranzo di Natale che la cena della Vigilia. Ecco alcune idee alle quali ispirarsi per le feste natalizie.

Vol au vent al formaggio e noci

vol au vent formaggio pere e noci
Foto Shutterstock | margouillat photo

Un abbinamento ricercato per un antipasto davvero molto facile. Utilizzate gorgonzola e stracchino per fare i vol au vent formaggio e noci, ed abbinate delle pere di vostro gradimento (come le kaiser, ad esempio) quindi inserite il tutto in un involucro di pasta sfoglia friabile. Potrete utilizzare dei vol au vent già pronti per non avere sorprese e ridurre i tempi di realizzazione della ricetta.

Frittelle di zucchine

Frittelle di zucchine fatte al forno appoggiate su di un piatto da portata
Foto Shutterstock | Sea Wave

Una ricetta che piacerà agli amanti delle verdure: le frittelle di zucchine sono apprezzate anche dai bambini per la loro bontà. Non potranno assolutamente resistere ad antipasti natalizi tanto sfiziosi. Potete farle fritte, al forno, in pastella o senza, le varianti sono davvero tante e tutte ottime sia per il pranzo di Natale che per il Cenone!

Cruditè di verdure

pinzimonio cruditè di verdure
Foto Shutterstock | iMarzi

Se siete in cerca di un antipasto vegano e crudista, le verdure in pinzimonio potrebbero essere la ricetta giusta. Facile, veloce e sfiziosa, è una ricetta light che non richiede grandi tecniche per la sua realizzazione.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.