Pasta alla Puttanesca, la facciamo in una versione a base di mare: aggiungi questo e sarà un trionfo

Spaghetti alla puttanesca con il baccalà ricetta

Spaghetti alla puttanesca con il baccalà (Buttalapasta.it)

Vuoi provare una variante di mare della pasta alla puttanesca? Allora segui questa ricetta e porta in tavola un primo delizioso!

La pasta alla puttanesca è un piatto veloce e facile da preparare che fa parte della grande tradizione culinaria napoletana. Ma la sua bontà l’ha resa ben presto famosa in tutta Italia, tanto che nel tempo sono nate anche diverse rivisitazioni con l’aggiunta di ingredienti che la rendono ancora più sfiziosa.

Ad esempio a Roma ci aggiungono le alici, in Sicilia la mollica di pane tostata, in Calabria il peperoncino… E noi oggi ti proponiamo una versione di mare davvero molto appetitosa, provala e sentirai che gusto!

Ricetta della pasta alla puttanesca di mare

Come tutte le ricette regionali più buone, negli anni nascono nuove varianti, specialmente a livello familiare, dove spesso si apre il frigo e si prepara il pranzo in base a quello che c’è all’interno.

Pasta puttanesca con baccalà

Pasta puttanesca con baccalà, la ricetta di mare (Buttalapasta.it)

Oggi vogliamo dirti come si prepara la pasta alla puttanesca di mare, prima di tutto prendi gli spaghetti, che sono il formato di pasta più adatto a questo piatto. E poi segui la ricetta qui sotto, troverai poi nel piatto una pasta dal sapore unico ed estivo. Le dosi degli ingredienti indicate sono per 4 persone. Buon appetito!

Ingredienti

  • Spaghetti 320
  • Baccalà dissalato 400 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olive nere 150 gr
  • Capperi dissalati due cucchiai
  • Pomodorini 250 gr
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione

  1. Inizia la preparazione della ricetta della pasta alla puttanesca tagliando via la pelle del baccalà, poi taglialo a tocchetti.
  2. Fai soffriggere l’aglio in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva e i rami del prezzemolo, aggiungi i pomodorini lavati tagliati a metà, i capperi ben sciacquati dal sale sotto l’acqua corrente e le olive. Cuoci per una decina di minuti a fiamma media, girando di tanto in tanto.
  3. A questo punto aggiungi i cubetti di baccalà e abbassa la fiamma, fai cuocere per cinque o sei minuti.
  4. Lessa la pasta al dente in acqua poco salata, scolala e versa gli spaghetti nella padella con il condimento, se necessario aggiungi un poco di acqua di cottura e salta tutto per un paio di minuti
  5. Termina con una abbondante spolverata di prezzemolo tritato e servi in tavola il tuo primo piatto di mare.

Questa non è la sola variante sfiziosa della puttanesca, puoi realizzare anche la pasta alla puttanesca della Chef Valentina Santanicchio, che l’ha preparata apposta per noi di buttalapasta.it, non ti resta che scoprirla!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.