Roast beef con la ricetta facile perfetta anche per i principianti

Ecco una ricetta facilissima e veloce per fare un buon roast beef con la carne arrostita che resta morbida e succulenta.

Roast beef ricetta facile

Roast beef con la ricetta facile - buttalapasta.it

Vediamo come si prepara la ricetta del roast beef facile e veloce che tutti possono realizzare, anche i principianti.

Non è insolito che molte persone siano portate a pensare che il roast beef sia un piatto difficile da preparare. In realtà non è così, fare un arrosto di manzo alla perfezione non è poi tanto complicato. Certo, occorre prestare attenzione ad alcuni particolari, ma con i nostri suggerimenti tutti potranno servire in tavola un piatto perfetto.

Allora andiamo a vedere come si realizza un roast beef secondo la tradizione, così lo potrete portare in tavola per le occasioni speciali sia come secondo piatto che, se lo tagliate sottilissimo, anche come antipasto di carne sfizioso.

Ricetta del roast beef facile

Un roast beef gustoso con una ricetta facile: che volete di più? Non vi resta che seguire tutti i passaggi della preparazione per poter portare in tavola un buon arrosto di manzo tenero e succoso, proprio come quello che potete mangiare al ristorante.

Roast beef cottura

Roast beef: potete scegliere diversi gradi di cottura – buttalapasta.it

Fate attenzione alla cottura della carne, se vi munite di termometro da cucina di sicuro non correrete il rischio di sbagliare. E se cucinate spesso la carne è un investimento che vi conviene fare perché lo userete spesso e i vostri piatti saranno perfetti.

Ingredienti per quattro persone

  • 800 gr di lombata anteriore di manzo
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di sale

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta del roast beef classico lasciando la carne a temperatura ambiente per almeno tre ore. Legate il pezzo di lombata con lo spago da cucina.
  2. Poi massaggiate la lombata di manzo con una miscela fatta di sale e di zucchero di canna. Non abbiate fretta e fate durare il massaggio per diversi minuti, in modo che gli ingredienti siano assorbiti. Poi mettete la carne a riposare per circa trenta minuti.
  3. A questo punto predente l’olio extra vergine di oliva e spennellate il tutto. Mettete la carne di manzo nel forno già caldo a 250 gradi poggiandola direttamente sulla griglia, con sotto la leccarda.
  4. Cuocete girando la carne di tanto in tanto, fino a quando, infilando il termometro nel cuore del pezzo di carne la temperatura sarà di 52 gradi. In questo modo otterrete una carne rosata. Se la volete più cotta prolungate di qualche minuto la cottura.
  5. Poggiate poi il roast beef su una gratella a raffreddare per 30 minuti, togliete lo spago e servite a fette accompagnando con salse in base al vostro gusto.

Per conoscere altre ricette varianti del roasf beef  date uno sguardo alla scheda, questo così come ve lo abbiamo presentato è versatile e lo potete sfruttare quando dovete preparare il menu e volete dei secondi piatti economici per tante persone, è davvero il piatto ideale.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti