Strudel carciofi e ricotta, antipasto dell'ultimo momento che mi salva sempre il pranzo

Ecco come preparare la ricetta facile e veloce dello strudel con carciofi e ricotta, una bontà perfetta per completare un menu speciale in pochi minuti.

Strudel carciofi e ricotta

Strudel carciofi e ricotta, la ricetta che ti salva il pranzo - buttalapasta.it

Il tempo stringe e volete portare in tavola qualcosa di speciale? Lo strudel con carciofi e ricotta è la ricetta ideale!

Siete in ritardo con i tempi per preparare il menù del pranzo della domenica ma non volete rinunciare a portare in tavola un piatto sfizioso per soddisfare i vostri ospiti. Questo è lo scenario che capita spesso non solo a voi, dovete stare tranquilli!

Per vostra fortuna noi ti buttalapasta.it vi proponiamo la ricetta perfetta per risolvere questo problema. Si tratta dello strudel di carciofi e ricotta, l’antipasto dell’ultimo momento che si prepara in pochi minuti e che potesse presentare in tavola per arricchire l’offerta delle pietanze da gustare insieme ai vostri commensali.

Come si prepara la ricetta dello strudel carciofi e ricotta

Iniziamo con il dire che lo strudel con carciofi e ricotta e un piatto ricco di gusto che è perfetto per iniziare il menu in modo stuzzicante. Si tratta di una delle torte vegetariane più buone e facili da preparare in pochi minuti per la gioia di tutti.

Strudel con carciofi e ricotta

La ricetta dello strudel con carciofi e ricotta è facile – buttalapasta.it

Per fare in fretta e ottenere il massimo del risultato con il minimo sforzo vi suggeriamo di utilizzare i carciofi già puliti meglio ancora se sono cuori di carciofo surgelati. Infatti li dovrete solo sbollentare e ripassare in padella per poi aggiungerli alla ricotta e a qualche altro ingrediente che vediamo nella lista di seguito.

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia pronta
  • due cucchiai di formaggio grattugiato
  • 300 gr di ricotta
  • 350 gr di carciofi puliti
  • un uovo
  • sale quanto basta
  • un mazzetto di prezzemolo tritato
  • poco pepe nero macinato
  • qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dello strudel carciofi e ricotta saltando in padella i carciofi puliti e tagliati a pezzetti con un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva.
  2. Aggiungete una tazzina di acqua e fateli cuocere fino a che saranno teneri. Alla fine spolverate il tutto con del prezzemolo tritato (il fondo di cottura dovrà essere completamente assorbito).
  3. A questo punto prendete una ciotola e metteteci dentro la ricotta ben scolata, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe nero e l’albume dell’uovo. Mescolate il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.
  4. Ora srotolate la pasta sfoglia poggiandola su di una teglia bassa, tenendo la carta forno sul fondo.
  5. E ponete al centro il composto di ricotta, mettete sopra a essa anche i carciofi cotti.
  6. Avvolgete la pasta sfoglia come a formare un rotolo, tenendo l’apertura in basso.
  7. Spennellate la superficie della pasta sfoglia con il tuorlo dell’uovo leggermente sbattuto.
  8. Infornate lo strudel carciofi e ricotta nel forno già caldo a 180 gradi e cuocete per circa 25/30 minuti.

E se volete altre idee per le vostre torte salate con la pasta sfoglia pronta date un’occhiata anche alle nostre ricette sfiziose che trovate nella raccolta al link indicato.

 

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti