Strudel di ciliegie, lo faccio quando ho poco tempo perché è pronto in pochi minuti e non ne resta mai una briciola

Scoprite la ricetta dello strudel alle ciliegie, la variante estiva del dolce goloso e facilissimo da preparare con poco sforzo.

Strudel di ciliegie con pasta sfoglia

Strudel di ciliegie, ricetta con pasta sfoglia - buttalapasta.it

Lo strudel di ciliegie è un dolce facilissimo da preparare con la base di pasta sfoglia pronta e ripiena di ciliegie fresche, zucchero e pangrattato.

Ecco l’idea vincente per il dessert goloso e veloce da preparare oggi, che ne dite di sfornare un delizioso strudel di ciliegie? Il suo profumo vi conquisterà! Si tratta di un dolcino davvero perfetto da servire a fine pasto quando avete poco tempo per cucinare.

Per questo dolce tipicamente estivo scegliete delle belle ciliegie mature e dolci, così otterrete il massimo con poco sforzo! Ed ora andiamo a scoprire tutti i passaggi per fare lo strudel alla ciliegia più buono di sempre.

Come si prepara la ricetta dello strudel di ciliegie

La preparazione dello strudel di ciliegie è davvero molto semplice, dovrete stendere uno strato di pasta sfoglia pronta sulla quale andrete a distribuire le ciliegie snocciolate, zuccherate e condite con un pizzico di cannella e pangrattato. Si arrotola la sfoglia con il ripieno e si cuoce in forno fino a doratura.

Strudel di ciliegie su un piatto

Strudel di ciliegie – buttalapasta.it

Lo strudel di ciliegie è un dolce molto apprezzato per la sua semplicità e bontà, ottima alternativa alla classica cherry pie, ideale da gustare tiepido accompagnato da una pallina di gelato alla vaniglia, un po’ di panna montata o una spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti

  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 35 gr di zucchero
  • 500 gr di ciliegie mature
  • 30 gr di pangrattato
  • 50 gr di lamelle di mandorle
  • granella di zucchero per decorare
  • poco latte per spennellare

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della ricetta dello strudel di ciliegie lavando la frutta, togliete il nocciolo e ponete la polpa delle ciliegie in una ciotola.
  2. Aggiungete alle ciliegie anche il pangrattato, lo zucchero e le lamelle di mandorle, mescolate per amalgamare gli ingredienti.
  3. A questo punto potete prendere la pasta sfoglia, stendetela in una teglia coperta di carta forno.
  4. Bucherellate il fondo e adagiate la farcitura di ciliegie al centro seguendo il lato lungo, in modo da poter avvolgere i due lembi che restano vuoti su sé stessi.
  5. Ora prendete un coltello affilato e praticate dei piccoli tagli sulla superficie dello strudel in modo che in cottura esca il vapore.
  6. Spennellate la superficie della pasta sfoglia intagliata con un poco di latte e disponete sopra la granella di zucchero.
  7. Trasferite la teglia nel forno caldo a 200 gradi (190 gradi se con la funzione ventilato) e cuocete per circa venti minuti o comunque fino a doratura.
  8. Sfornate e lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

E se volete scoprire altre gustose ricette di dolci con le ciliegie non perdetevi la nostra ricca raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti