Un pacco di linguine, tanti succosi pomodorini sodi ed ecco servito il primo piatto velocissimo della tradizione napoletana: la scarpetta è d'obbligo

ricetta primo piatto tradizione napoletana

Linguine e pomodorini, cosa ci prepari? Una ricetta imperdibile!-Buttalapasta.it

Dalla tradizione culinaria napoletana arriva questo primo piatto velocissimo e imperdibile: ti bastano linguine e pomodorini per realizzarlo!

Ingredienti semplici in grado di regalare al palato sapori decisamente unici e inimitabili. D’altronde, un vecchio proverbio dice che è nella semplicità delle piccole cose che si trova il bello, e in questo caso il buono. La tradizione culinaria napoletana si fa portatrice di numerose ricette antiche, tramandate sino ai giorni nostri, e famose per la loro bontà ma soprattutto per la rapidità con cui si realizzano anche grazie alla tipologia di ingredienti adoperati.

Si tratta difatti di ingredienti di semplice reperibilità e che con pochi spicci ci fanno portare in tavola piatti succulenti da gustare. Proprio come questo primo piatto a base di linguine e pomodorini: prepariamo il famoso ‘Scarpariello del Principe. Vediamo subito la ricetta completa.

O’ Scarpariello del Principe: il primo piatto partenopeo dai sapori inimitabili, la ricetta

Ingredienti ‘poveri‘ e un procedimento velocissimo serviranno per gustare questa mitica bontà della tradizione partenopea. Con linguine e qualche succoso pomodorino e tanto basilico fresco prepariamo il famosissimo ‘Scarpariello del Principe‘. Un primo piatto che risale alla fine degli anni ’60 del 900 e che ancora oggi si rivela amatissimo in tavola per la sua portata di bontà oltre che di semplicità. Vediamo come prepararlo.

ricetta primo piatto tradizione napoletana

O’ Scarpariello del principe, la ricetta napoletana -Buttalapasta.it

Ingredienti per 4 persone

  • 350g di Linguine
  • 1.2kg di Pomodorini
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Sale q.b
  • Basilico fresco q.b
  • 5 cucchiai di Olio evo

Preparazione

  1. Iniziamo dai pomodorini che laviamo per bene e tagliamo in spicchi. In una padella antiaderente mettiamo l’aglio in camicia insieme all’olio e facciamo dapprima rosolare. Quando l’aglio avrà sprigionato il suo profumo, aggiungiamo anche i pomodorini lavati e tagliati in precedenza. Li lasciamo cuocere fino a quando non avranno liberato il loro succo.
  2. Nel frattempo, portiamo a bollore l’acqua per la cottura della pasta. Quando questa bolle, aggiungiamo il sale e caliamo le linguine che facciamo cuocere e scoliamo poi al dente direttamente in padella con i pomodorini. Basterà aggiungere giusto un mestolino di acqua di cottura per amalgamare la pasta al suo condimento di pomodorini.
  3. Prima di mescolare, ricordiamo di rimuovere l’aglio. Aggiungiamo tanto basilico fresco, lavato e tagliuzzato, e ora procediamo a mescolare per distribuire al meglio il nostro sughetto. A questo punto, non ci resta che terminare il tutto con l’aggiunta di un filo d’olio evo a crudo e portare in tavola!

Non può mancare una generosa scarpetta alla fine, per raccogliere tutto quel sughetto delizioso e profumato!

Parole di R.C

Potrebbe interessarti