Zuppa di cipolle squisita come al bistrot, il comfort food perfetto per una cenetta autunnale in famiglia

La zuppa di cipolle gratinata alla francese è una deliziosa pietanza facile da realizzare, scoprite la ricetta e deliziate i vostri ospiti con un piatto semplice ma dal gusto particolare.

Zuppa di cipolle ricetta

Zuppa di cipolle, la ricetta da gustare in autunno - buttalapasta.it

Quando le temperature si abbassano potete portare in tavola una bella zuppa di cipolle la ricetta è facilissima e anche molto raffinata.

La zuppa di cipolle è un piatto tradizionale in Italia ma anche in Francia e viene tramandato da generazioni. In Toscana si fa la Carabaccia, in Calabria la minestra di cipolle di Tropea, e in Francia il piatto è conosciuto con il nome di Soupe à l’oignon. Come spesso accade in questi casi, ogni famiglia ha la propria tipica che vede l’uso di determinati ingredienti ma qui trovate la ricetta originale.

Allora proseguite la lettura se volete andare alla scoperta della zuppa di cipolle gratinata alla francese, che è una ricetta per fare un piatto un po’ più raffinato rispetto alle classiche zuppe di cipolle. Quindi la potete servire in tavola anche se avete ospiti dal palato fine.

Ricetta della zuppa di cipolle

Questa è la ricetta della zuppa di cipolle alla francese, una classica e deliziosa zuppa di cipolle gratinate anche conosciuta con il nome Soupe à l’oignon, un piatto che si serve tipicamente nei bistrots di Parigi soprattutto come entrée, cioè come primo piatto nei primi giorni dell’anno nuovo.

Zuppa di cipolle francese ricetta

Soupe à l’oignon, zuppa di cipolle francese – buttalapasta.it

Se volete fare una variante all’italiana della zuppa di cipolle light non usate burro e gruviera, ma olio d’oliva e parmigiano. Ad ogni modo questa ricetta è quella originale, che prevede l’uso di cipolle dorate.

Ingredienti

  • cipolle dorate 500 gr
  • burro 50 gr
  • olio d’oliva extra vergine 4 cucchiai
  • farina 2 cucchiai
  • brodo di carne 500 ml
  • concentrato di pomodoro 1 cucchiaino
  • vino bianco secco 1/2 bicchiere
  • sale qb
  • pepe nero macinato al momento qb
  • fette di pane tostato qb
  • aromi (timo, alloro, prezzemolo) qb
  • gruviera 100 gr

Preparazione

  1. Per iniziare la vostra ricetta della zuppa di cipolle pulite le cipolle, lavatele, e poi affettatele finemente.
  2. Mettetele in una casseruola con l’olio e il burro e fatele appassire a fuoco lento fino a che non saranno lucide e morbide. Girate per evitare che si attacchino e cuocete circa 20/25 minuti.
  3. A questo punto unite il vino bianco e fate evaporare, poi aggiungete il brodo e le erbe aromatiche, salate e pepate e fate bollire a fuoco basso coperto con coperchio per circa un’ora.
  4. Nel frattempo tagliate a fette il pane (meglio se raffermo) e grattugiare il formaggio gruviera. Quando la zuppa è cotta versatela in 4 terrine o cocotte individuali che possano andare in forno.
  5. Mettete sulla zuppa le fette di pane, spolverate il tutto con il gruviera e passate in forno con funzione grill per pochi minuti, fino a quando il formaggio sarà sciolto e gratinato.
  6. Servite in tavola subito, gustando la vostra zuppa di cipolle gratinata con una invitante crosticina croccante.

Se amate questo tipo di pietanza non perdetevi le ricette di zuppe autunnali più buone e saporite che abbiamo selezionato per voi e che trovate nella nostra raccolta.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti