Pollo in potacchio

Pollo in potacchio

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Dopo aver ascoltato delle persone discutere fare ipotesi più o meno fantasiose su cosa fosse un piatto in potacchio, ho voluto documentarmi; pensavo che fosse un umido con del pomodoro, e ho avuto la conferma. Per la precisione, sembra che voglia del rosmarino per essere un vero potacchio.

Ingredienti

  • 1 pollo pulito, fiammeggiato e tagliato a piccoli pezzi
  • 2 cipolle piccole
  • 2 spicchi di aglio
  • 300 g. di pomodori freschi, o fuori stagione equivalente quantità di pelati
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • burro q.b.
  • sale q.b.
  • pepe macinato o pestato al momento q.b.

Preparazione

 
Versate in una casseruola abbastanza grande 4 cucchiai di olio, 1 noce burro, una cipolla tritata finemente, e gli spicchi di aglio schiacciati. Fate rosolare pochi minuti e poi aggiungete il pollo.  
Rosolate anche il pollo fino a che prenderà una bella colorazione dorata, salatelo leggermente, bagnate con il vino bianco.  
Nel frattempo, fate soffriggere in due cucchiai di olio la seconda cipolla tritata e il rosmarino anch’esso tritato, poi unite i pomodori privati della pelle. Salate e pepate e fate cuocere per venti minuti circa.  
Versate la salsa sul pollo, unite ancora qualche fiocchetto di burro e passate la casseruola in forno caldo per circa 20 minuti.  
Foto da www.sedivol.com, www.foodprocessing-technology.com, z.about.com

Parole di GIeGI

Da non perdere