Frittelle algerine al miele e sesamo

frittelle sesamo cucina algerina

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

frittelle sesamo cucina algerina Ecco le frittelle al miele e sesamo algerine, sono dolci che arrivano dalla cucina araba, infatti per esempio sono aromatizzati con l’acqua di fior d’arancio e non con il solito limone, e sono un’idea originale per le vostre feste. Preparatele assieme ad altri tipi di frittella, e farete la felicità dei vostri ospiti. Queste speciali frittelle sono anche un ottimo modo per concludere una cena etnica ispirata dalla cucina araba.  

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 50 g. di burro morbido
  • 1 kg. di miele fluido
  • 1/2 kg. di farina più quella per la spianatoia
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di acqua di fior d’arancio
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere (monoseme di arachide o di girasole) q.b,
  • semi di sesamo q.b.

Preparazione

1) Mescolate in una ciotola la farina, il sale, il lievito e il burro morbido. Quindi unite l’uovo e l’acqua di fior d’arancio, e tanta acqua tiepida per ottenere una pasta omogenea e giustamente consistente.  
2) Copritela con una ciotola e lasciatela riposare una mezzoretta.  
3) Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata fino a raggiungere 1 cm. di spessore. Con la rotella ritagliate dei rettangoli di 10 x 8 cm. Fate poi tre tagli nella lunghezza fermandovi ad 1 cm. dal bordo. Con l’aiuto della punta del dito indice, rigirate le punte dei rettangoli e fatele passare dentro il taglio di mezzo. Infine tiratele per intrecciarle in modo di dare al tutto l’aspetto di un fiore.  
4) Fate scaldare l’olio in una padella a bordi alti, e friggete le frittelle fino a farle dorare dai due lati.  
5) Scolate le frittelle, fate perdere l’eccesso di olio si carta da cucina, e tuffatele mentre sono ancora calde nel miele fluido, cospargete con dei semi di sesamo e arrangiatele su uno o più piatti da portata.

Parole di GIeGI

Da non perdere