Asparagi lessi

Cottura degli asparagi lessi, in padella e al vapore

Foto Shutterstock | vanillaechoes

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 51/porzione
  • Vegetariana

Gli asparagi lessi sono la base di molte preparazioni, di primi piatti, ma anche contorni e torte salate. Per lessarli al meglio bisognerebbe utilizzare l’asparagera, una pentola alta e stretta che permette la cottura degli asparati in piedi, perchè i gambi andrebbero lessati mentre invece le punte, più delicate, sarebbe meglio cuocerle al vapore. Il tempo di cottura degli asparagi varia a seconda delle dimensioni degli stessi, può durare dai 5 ai 15 minuti circa. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sugli asparagi: cottura, ricette e, prima ancora, come pulirli correttamente, un’operazione semplice ma che può generare qualche dubbio a chi è alle prime armi. Se vi piace il loro sapore particolare, vi sarete sicuramente chiesti come cucinare gli asparagi senza perderne il gusto e i valori nutrizionali. Ci sono infatti diverse tipologie di asparagi, ognuna con le sue particolarità. La prima distinzione da fare è quella tra asparagi selvatici e coltivati; quelli coltivati si distinguono ulteriormente in bianchi, verdi e violetti. Gli asparagi bianchi, che crescono interamente sotto terra, hanno un sapore più delicato, i violetti hanno un sapore fruttato mentre il classico asparago verde ha il sapore deciso e dolciastro che tutti conosciamo. Vediamo quindi come si cucinano gli asparagi caso per caso con qualche consiglio di cottura per farli in padella, al vapore, al forno e persino con il Bimby!

Ingredienti

  • asparagi 500 gr
  • acqua 1 litro
  • succo di limone 1
  • olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua con un pizzico di sale nell’asparagera. In mancanza di questa potete usare un tegame con i bordi alti. 

  2. Quando l’acqua comincia a bollire abbassate il fuoco e mettete gli asparagi. 

  3. Lasciate bollire 5 minuti circa. 

  4. Scolate con attenzione gli asparagi perchè sono molto delicati una volta cotti.

  5. Sistemateli nei piatti e conditeli con olio e succo di limone. 

Asparagi cottura in padella, come fare


Cottura degli asparagi in padella

Foto Shutterstock | Igor Normann

Gli asparagi in padella sono un contorno semplice e gustoso, che si prepara in poche mosse. Potete tagliarli a pezzetti e saltarli in padella fino a che saranno teneri, avendo cura di procedere prima con i gambi, che hanno un tempo di cottura più lungo, e poi con le punte, più tenere e delicate. Tra le ricette con asparagi più gustose troviamo anche quelle che li vedono abbinati alle uova: perchè non provare quindi a cucinare asparagi e uova in padella, per un risultato saporito e croccante? Questa variante rientra anche tra le ricette con asparagi selvatici più riuscite!

Asparagi cottura al vapore, i segreti per un risultato perfetto


Cottura degli asparagi al vapore

Foto Shutterstock | marekuliasz

La cottura al vapore è di certo la più delicata e quella che permette di preservare al meglio sapore e proprietà nutrizionali. È anche molto semplice, oltre ad essere un metodo di cottura particolarmente indicato per gli asparagi bianchi poiché sono più delicati rispetto agli altri. Per cuocere gli asparagi in questo modo vi basterà metterli in un cestello bucherellato adatto alla cottura al vapore, posto sopra ad una pentola con un po’ di acqua leggermente salata portata ad ebollizione. Coprite il cestello con un coperchio e lasciate cuocere finchè la vostra verdura non sarà morbida; il tempo di cottura degli asparagi al vapore è di circa 15 minuti, ma regolatevi anche in base alla loro grandezza.

Come cucinare gli asparagi lessi al forno


Cottura degli asparagi al forno

Foto Shutterstock | Ekaterina Kondratova

Una volta lessati, gli asparagi si prestano alla preparazione di tante ricette. Possiamo quindi ripassarli in padella oppure in forno, come nel caso degli asparagi gratinati, che si possono servire come un secondo piatto vegetariano oppure come contorno ricco dal sapore delicato e particolare, arricchito da una gustosa crosticina dorata.

Asparagi: cottura con il Bimby, semplice e veloce


Cottura degli asparagi con il Bimby

Foto Shutterstock | Elena Veselova

Per chi ha il Bimby la cottura degli asparagi è ancora più semplice e veloce. Utilizzando gli strumenti a vostra disposizione, e in particolare il Varoma, e aggiungendo pochi ingredienti, potete realizzare in poche mosse piatti da veri chef, come il classico e raffinato risotto con gli asparagi, delicate vellutate, paste saporite e soffici frittate che saranno amate anche dai più piccoli. Sono tutte ricette con gli asparagi caratterizzate da un’estrema semplicità nella preparazione: provare per credere!

Come cucinare gli asparagi surgelati


Cottura degli asparagi surgelati

Foto Shutterstock | ANTONIO TRUZZI

Gli asparagi possono essere conservati anche in freezer per poterli gustare tutto l’anno. Ma come cucinare gli asparagi surgelati in modo che mantengano intatto il loro sapore? I metodi più comuni sono in forno ad alta temperatura, in modo che si scongelino e si cuociano rimanendo croccanti, oppure al vapore, esattamente come fareste per gli asparagi freschi. A questo punto si possono mangiare così come sono oppure utilizzarli nelle vostre ricette con asparagi preferite. Ad esempio, vi siete mai cimentati nel celebre risotto con asparagi? Una vera delizia!

Parole di Francesca Scarabelli

Giornalista per vocazione, da anni mi occupo di scrittura per il web, spaziando a 360 gradi tra settori e argomenti. Tra le mie più grandi passioni ci sono la scrittura, la lettura, la fotografia e la vita all'aria aperta.

Da non perdere