Cosce di pollo alla birra

Cosce di pollo alla birra

Foto Shutterstock | Tatiana Volgutova

  • facile
  • 4 ore
  • 4 Persone
  • 350/porzione

Le cosce di pollo alla birra sono un piatto classico, stuzzicante e facile da realizzare che, accompagnato da un ricco contorno di verdure o patate al forno con buccia, può anche essere servito come piatto unico durante la vostra cena con amici. È particolarmente apprezzato dai ragazzi sia perché semplice da preparare sia perché è un piatto economico perché gli ingredienti necessari per la sua realizzazione rientrano fra i cosiddetti “cibi poveri”. La ricetta proposta è pensata con le cosce di pollo, ma in alternativa si possono usare i fusi di pollo oppure il tacchino. L’importante è che sia accompagnato da una buona birra, come una lager scura o una trappista.  

Ingredienti

  • cosce di pollo 4
  • birra 500 ml
  • cipolla 1
  • spicchi d’aglio 2
  • rosmarino 2 rametti
  • olio 50 ml
  • alloro 2 foglie
  • bacche di ginepro 30 gr
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.

Preparazione

  1. Fate marinare per tre ore il pollo in una salsa di birra, aromi, aglio e sale, avendo cura di girare le cosce di pollo più volte nell'intingolo affinché la marinatura risulti uniforme.

  2. Scolate le cosce dalla marinatura, conservandola da parte perché la riutilizzerete successivamente.

  3. In una padella capiente, fate scaldare l’olio con la cipolla affettata sottile e fatevi rosolare il pollo da tutti i lati, girandolo di tanto in tanto.

  4. Bagnate il pollo con la marinatura conservata, coprite e fate cuocere. In questo modo il pollo si conserverà morbido e succoso, per niente stoppaccioso. Con la rosolatura iniziale infatti la carne si sigilla, cioè si forma una crosticina che evita la dispersione dei succhi della carne e poi si procede a una cottura con fiamma bassa per 45 minuti circa.

  5. Infine scolate le cosce - o i fusi se avete usato questi ultimi - disponetele in un piatto da portata e fate addensare la salsina su fiamma vivace per un paio di minuti.

  6. Versate la salsa ottenuta sul pollo e decorate il piatto con del prezzemolo tritato finemente. Le vostre cosce di pollo alla birra sono pronte, servitele ben calde.

Variante della ricetta:

Nella ricetta delle cosce di pollo alla birra proposta, abbiamo consigliato di fare una marinatura lenta per aromatizzare bene il pollo. Se però non si ha così tanto tempo a disposizione si può optare per una variante della ricetta molto più veloce: si passa il pollo nella farina e lo si mette a rosolare con le spezie. Dopo qualche minuto di cottura si fa sfumare il tutto con la birra (in questo caso è più indicata una birra bionda) a fiamma alta e si continua poi la cottura in padella abbassando la fiamma con un coperchio sopra avendo cura di girare le cosce di tanto in tanto per rendere la cottura del pollo uniforme.
Da non perdere