Crema Chantilly

bignè con crema chantilly e frutta

Foto Shutterstock | Monkey Business Images

  • facile
  • 10 minuti
  • 6 Persone
  • 257/porzione

Con la ricetta della crema Chantilly prepariamo un classico della pasticceria, una crema per farciture golose di torte, bigné, pasticcini e pan di Spagna. Si prepara con pochi e semplici ingredienti, ovvero la panna montata, lo zucchero e la vaniglia. Quella che invece molti chiamano la Chantilly all’italiana, ossia il mix di panna montata e crema pasticcera, in realtà è la crema diplomatica, un’altra preparazione deliziosa molto usata per le farciture e per la classica torta diplomatica. Ma andiamo a vedere come preparare un’ottima crema Chantilly perfettamente montata e le varianti al limone e al cioccolato, oltre che la ricetta con il metodo Bimby.

Ingredienti

  • Panna da montare fredda 500 ml
  • Zucchero a velo 70 gr
  • Vaniglia 1/2 baccello

Preparazione

  1. Versate la panna liquida in un recipiente largo e dal fondo arrotondato, tenuto fino a quel momento in frigo in modo da essere ben freddo.

  2. Incidete la bacca di vaniglia per lungo, in modo da estrarre i semini al suo interno e unirli alla panna.

  3. Montate la panna con la vaniglia con uno sbattitore elettrico. In mancanza potete usare una frusta.

  4. Dopo qualche minuto, quando è raddoppiata di volume e avrete un composto semi montato (inizia a rimanere aderente ai fili della frusta), smettete subito, altrimenti potrebbe trasformarsi in burro.

  5. Aggiungete lo zucchero, mescolate e sbattete ancora per incorporarlo.

  6. La crema Chantilly è pronta per essere usata come dessert, semplicemente con qualche biscotto o frutta fresca, come le fragole, o per farcire i vostri dolci.

Varianti della crema Chantilly

cupcake con crema di panna al cioccolato

Foto Shutterstock | MicrostockStudio

Questa crema soffice e golosa deve il suo nome all’omonimo castello nel Nord della Francia, dove si tenne un banchetto in onore di Luigi XIV, durante il quale fu presentata per la prima volta questa creazione di Vatel, cuoco del principe di Condè. La crema Chantilly aromatizzata a piacere e completata con frutta fresca o secca o biscottini diventa un goloso dessert al cucchiaio, oppure la potete utilizzare per il pan di Spagna farcito, o per decorare torte e pasticcini. Se la preferite più dolce potete aumentare fino a 125 gr la dose di zucchero per 500 gr di panna.

Scopri la ricetta del pan di Spagna farcito

Crema Chantilly al cioccolato

Per 500 gr di panna fondete a bagnomaria 100 gr di cioccolato, lasciatelo intiepidire e mescolatelo con delicatezza, procedendo dal basso verso l’alto, alla crema di panna montata in precedenza. Oppure incorporate alla panna due cucchiai di cacao in polvere. Se poi siete amanti del caffè potete amalgamare mezza tazzina di caffè ristretto e freddissimo alla panna montata.

Trucchi e consigli per un pan di Spagna perfetto

Crema Chantilly al limone

Se invece desiderate una Chantilly al limone, aromatizzate la panna con un bicchierino di liquore tipo limoncello o della buccia grattugiata di agrumi. Se desiderate, invece una Chantilly all’Italiana al limone, ossia una crema diplomatica al limone, preparate prima la crema pasticcera da unire alla panna montata zuccherata e vanigliata.

Prepara la crema pasticcera con questa ricetta

Per incorporare la crema pasticcera alla panna mescolate delicatamente dall’alto in basso. In genere si usa 1/3 del volume di Chantilly ma se volete una crema molto soffice fate metà e metà. La crema diplomatica al limone è molto usata per farcire torte come la millefoglie, la torta mimosa o i bigné, le classiche pasterelle della domenica.

Prepara con noi la torta mimosa

Crema Chantilly con Bimby

Assicuratevi che ingredienti che boccale siano ben freddi. Ponete la farfalla sulle lame e versate la panna liquida, lo zucchero e la vaniglia 3 min. vel.4. Se volete fare una crema diplomatica preparate la crema pasticcera con il Bimby e unite la panna montata zuccherata.

Chantilly light

Se siete a dieta ma non volete rinunciare a una dolce coccola potete provare la finta crema Chantilly, a base di albume e yogurt. Non è esattamente come l’originale, ma è buona e le calorie sono davvero poche. Infine una curiosità. La salsa Chantilly, chiamata anche maionese alla panna si usa per accompagnare verdure e pesci lessati, è ottima per esempio con il salmone. Si fa incorporando un quarto di panna montata senza zucchero a della maionese preparata con succo di limone.

Potrebbe interessarti anche

Torta mimosa

Foto Shutterstock | Olga Gorchichko

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.