Come fare una torta: ricette golose per torte semplici e veloci

In occasione della Giornata Mondiale delle Torte vediamo come fare una torta adatta per ogni tipo di ricorrenza. Dai dolci di compleanno farciti alle torte gelato, dalle torte per la merenda alle crostate di frutta, se ne possono realizzare di tantissimi tipi. E con alcuni semplici accorgimenti il risultato sarà sempre straordinario.

Come fare una torta

Foto Shutterstock | GreenArt

Vediamo come fare una torta per ogni occasione… A proposito sapete che il 17 marzo si festeggia la Giornata Mondiale delle Torte? Tocca correre in cucina e prepararne subito una! Fare una torta non è per niente difficile, ottenere buoni risultati con una ricetta base per i dolci è possibile anche per chi si mette ai fornelli per la prima volta. O per chi non aveva mai pensato di dover accendere il forno se non per cucinare i prodotti surgelati. Certo, in questi casi è meglio partire da preparazioni semplici, per poi passare a quelle più complesse. Ma ripassiamo l’abc del perfetto pasticcere e procediamo: stupirete familiari, amici e fidanzati!

Impasti e farciture

Torta Red Velvet
Foto Shutterstock | BRUI IRYNA

Torte diverse sono composte da impasti diversi, anche se gli ingredienti sono sempre quelli. Infatti per fare una torta occorrono degli ingredienti fondamentali che sono farina, uova, zucchero, burro, lievito e latte. E anche un pizzico di sale che renderà il vostro dolce più saporito. Discorso a parte va fatto per le cheesecake senza cottura, che sono in genere mousse racchiuse da un guscio di biscotti sbriciolati. Facili da fare, provatele!

cheesecake al limone senza cottura
Foto Shutterstock | | Maslova Valentina

Tutto quello che di solito si aggiunge è facoltativo, ovvero cacao, cannella, vaniglia, aromi ecc… Le percentuali sul totale di questi ingredienti e il modo di incorporarli formeranno impasti più o meno cremosi o sodi, dalla pasta genovese, simile al pan di Spagna, alla pasta frolla per la crostata. Ecco come fare gli impasti di base più comuni:

Torte fredde estive con frutta
Foto Shutterstock | Tatiana Vorona

La farcitura è un altro passaggio importante per fare una torta a regola d’arte. Per dolci al cucchiaio e per il pan di Spagna farcito, in genere si farcisce una base già cotta con panna, gelato in caso di torta gelato o crema pasticcera. Le più usate sono:

Ma nel caso di crostate con marmellata o ricotta, o anche nella crostata di frutta cotta, la farcitura avviene ”a crudo” prima di mettere la torta in forno. A meno che non si voglia preparare una crostata di frutta con crema. Allora la frolla viene cotta alla cieca e poi farcita con crema pasticcera e decorata con tanta frutta fresca.

Come decorare una torta

Torta al cioccolato di compleanno
Foto Shutterstock | Vladyslav Spivak

A questo punto vediamo come fare le decorazioni di una torta. Le decorazioni per fare una torta come quella delle pasticcerie possono essere davvero di ogni tipo: panna montata, glassa, pasta di zucchero, frutta fresca, granella di frutta secca, confetti, marzapane, gocce di cioccolato e chi più ne ha più ne metta!

Se volete sapere come farcire e decorare il pan di Spagna per fare un dolce unico, o come fare una torta di compleanno, seguite il link dove troverete tutti i passaggi e i trucchi per realizzare le vostre creazioni.

Come fare una torta semplice

Torta di mele e yogurt
Foto Shutterstock | AS Food studio

Ad esempio, per fare una torta semplice di dimensioni medie dovete procedere così. Sbattete 3 uova con 200 gr di zucchero fino ad avere una crema liscia e spumosa. Poi aggiungete 130 gr di burro fuso e mescolate bene. A questo punto setacciate 250 gr di farina e incorporatela gradualmente al composto, aggiungendo un po’ di latte quando occorre. Completate con un pizzico di sale e una bustina di lievito per dolci, mescolate bene fino ad avere un composto uniforme e liscio.

Prendete una teglia e imburratela bene, tutto il fondo e i bordi devono essere ben imburrati altrimenti si attaccherà sul fondo (e noi questo non lo vogliamo!). Poi aggiungete un po’ di farina e muovete la teglia in modo che la farina si attacchi al burro.

Versate il composto nella teglia e ponete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, fate la priva dello stecchino per accertarvi che sia cotta.
Mettete la teglia a metà altezza dentro il forno e non apritelo ogni 10 minuti per vedere se sta lievitando, se è pronta, quanto è bella ecc… interromperete il processo di lievitazione che deve avvenire a temperatura costante!

Sfornate la torta, aspettate 5-10 minuti e poi trasferitela in un piatto da portata. Spolverate con lo zucchero a velo (usate un colino a maglia molto fitta per distribuirlo bene) e voilà la torta è pronta! Se volete fare un dolce facile e veloce ma squisito preparate la torta di mele. E se volete esagerare e preparare una torta al cioccolato, aggiungete 30 gr di zucchero all’impasto base che trovate sopra e dai 50 agli 80 gr di cacao amaro, c’è chi la preferisce molto scura e chi con meno cacao.

Potrebbe interessarti anche

Torte yogurt veloci
Foto Shutterstock | Elena Veselova

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.