Panfocaccia

Panfocaccia

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

Oggi prepariamo il panfocaccia secondo la ricetta di Cotto e Mangiato. Si tratta di un prodotto da forno facile da preparare utilizzando un mix sapiente di ingredienti che rende l’impasto soffice e gustoso. L’aggiunta di un poco di burro e della patata lessa schiacciata lo rende morbido mentre l’emulsione a base di olio, acqua, sale e rosmarino trasforma una semplice focaccia in un cibo saporito, da mangiare a merenda ma anche da farcire per la preparazione di un buffet per una festa o come ricetta per il pranzo in spiaggia.

Ingredienti

  • 350 g di farina
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 15 g di lievito di birra
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 patata
  • Rosmarino
  • Sale

Preparazione

1. Lessate la patata, sbucciatela e schiacciatela ancora calda. Poi iniziate a preparare l’impasto mescolando la farina con lo zucchero e il lievito. Unite il burro fuso e l’olio, il sale e impastate.  
 
2. Versare piano piano acqua tiepida continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo come quello della pizza. Lavoratelo ancora per 15 minuti e lasciatelo riposare per un’ora almeno comperto da uno strofinaccio in un luogo caldo. 
 
3. Poi stendete l’impasto con le mani su una teglia foderata di carta forno e leggermente oliata. Lasciate riposare ancora un’ora, poi schiacciate un poco la pasta formando delle fossette.  
 
4. Preparate una emulsione con 3 cucchiai di olio di oliva, 4 cucchiai di acqua e sale, e cospargetela sul panfocaccia insieme al rosmarino; infornate a 200°C a forno ventilato per una decina di minuti. 
 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere