Cuore di vitello alle carote

cuore vitello carote

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

cuore vitello carote Ecco la ricetta per il cuore di vitello con le carote, non stupitevi il cuore è una frattaglia molto saporita e decisamente economica, e poi in un certo senso il cuore è la meno frattaglie di tutte. Infatti, il cuore è un muscolo e la sua consistenza e sapore è piuttosto simile a quello della carne, con poca somiglianza con altre frattaglie come il fegato ed i rognoni. Inoltre il cuore è molto ricco di ferro, e quindi adatto all’alimentazione di chi ne abbisogna in quantità.  

Ingredienti

  • 1 cuore di vitello intero
  • 800 g. di carote
  • 2 cipolle
  • almeno 4 spicchi di aglio (ma se vi piace e sapete che ha benefiche proprietà raddoppiate pure)
  • 1 cucchiaio di pepe nero in grani
  • 1 noce di burro
  • sale q.b.

Preparazione

1. Pulite il cuore di vitello sotto l’acqua corrente, tagliatelo se serve per eliminare completamente ogni traccia di sangue.  
2. Sbucciate le carote, lavatele e tagliatele in tronchi di 5 cm. e poi ancora in 4 per il lungo.  
3. Fate fondere il burro in un tegame in cui il cuore stia abbastanza di misura, e fatelo rosolare da tutte le parti rapidamente a fuoco vivo.  
4. Quando sarà colorato su tutte le parti, abbassate il fuoco al minimo, aggiungete nel tegame le cipolle a spicchi, le carote, gli spicchi di aglio con la camicia (cioè non sbucciati) e il pepe in grani, poi salate.  
5. Coprite il tegame e fate cuocere per circa 1 ora e mezza, girando il cuore due o tre volte.  
6. Servite ben caldo, distribuendo equamente gli spicchi di aglio, che ogni commensale schiaccerà sul suo piatto per far uscire una deliziosa cremina.

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.