Frollini al limone

frollini limone

  • facile
  • 20 minuti
  • 6 Persone
  • 87/porzione

Questi frollini si preparano velocemente e con gran facilità. Ideali per la colazione, ma soprattutto per un perfetto tea time,in abbinamento ad un tè nero Assam o un più delicato Darjeeling. Inoltre, grazie alle molteplici proprietà del limone, questi biscotti sono un perfetto dopo pasto per stimolare la digestione e “sciacquarsi la bocca”, oppure sono ottimi per iniziare la giornata con il giusto sprint.

Ingredienti

  • 180 g farina
  • 50 g zucchero
  • 120 g burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • 1 pizzico di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

frollini limone

Preparazione

  1. Accendete il forno a 180° e foderate una teglia con la carta da forno.
  2. Preparate innanzitutto la pasta frolla: in una capiente terrina o su un ripiano, disponete la farina a fontana ed impastatela con il burro a pezzettini, lo zucchero e la presa di sale e lievito.
  3. Poi aggiungete l’uovo intero, la buccia di limone e mescolate rapidamente con le dita.
  4. provate la variante con la buccia di arancia
  5. Quando avrete ottenuto una consistenza omogenea e liscia, stendete la pasta con l’aiuto del matterello, fino ad avere uno spessore di ½ cm circa.
  6. Con uno stampino circolare a bordi ondulati, ritagliate i frollini e disponeteli sulla placca foderata.
  7. Sbattete infine il tuorlo e spennellatevi i biscotti.
  8. Infornateli per circa 8 minuti, controllando che non scuriscano troppo.
  9. Appena risulteranno dorati, sfornateli e fateli raffreddare totalmente prima di servirli.
 
Foto da Anne H. Putnam

Parole di Claudia

Da non perdere