Pasta frolla montata

pasta frolla montata

Foto Shutterstock | Tachjang

  • facile
  • 30 minuti
  • 8 Persone
  • 425/porzione

Con la pasta frolla montata possiamo preparare biscotti deliziosi, friabili e quasi scioglievoli al palato. Dei perfetti pasticcini da tè da stendere con la sac a poche. La pasta frolla montata, infatti, differisce dalla classica frolla per la sua consistenza. È una pasta frolla morbida, che quindi non si stende con il mattarello ma occorre la sac a poche, come detto. O almeno una spara-biscotti per creare i biscotti direttamente sulla teglia, prima della cottura. I biscotti di frolla montata sono buonissimi e golosi, il risultato che avrete con la nostra ricetta è spettacolare: otterrete un risultato pari a quello delle migliori pasticcerie!

Ingredienti

  • farina 400 gr
  • uova 2
  • burro 280 gr
  • zucchero a velo 150 gr
  • limone 1 scorza
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Per la preparazione della pasta frolla montata occorre usare il burro a temperatura ambiente. Tiratelo fuori dal frigo almeno 30 minuti prima di iniziare con la preparazione in modo da farlo diventare morbido come una pomata.

  2. Mettete il burro morbido in una ciotola, unite anche lo zucchero a velo e, con l'aiuto delle fruste elettriche, montate insieme i due ingredienti. Continuate a lavorare fino a quando avrete ottenuto una crema omogenea e spumosa.

  3. Adesso, sempre continuando a montare, potete aggiungere le uova, una alla volta, e solo dopo che la prima sia stata completamente incorporata al composto.

  4. Setacciate la farina 00 direttamente sulla crema di burro e uova ed incorporatela con l'aiuto di una spatola. Unite anche la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale.

  5. Lavorate il tutto fino a quando avrete ottenuto un impasto sodo ma morbido. A questo punto la frolla montata è pronta per essere usata, dato che non deve riposare in frigo.

  6. Potrete versarla all'interno di una sacca da pasticcere e realizzare una crostata o usare una sparabiscotti e procedere con la formazione dei biscotti direttamente su una teglia imburrata ed infarinata (non usate la carta forno). La cottura sarà di circa 10 minuti a 180°.

Varianti della pasta frolla montata

biscotti pasta frolla montata

Foto Shutterstock | Slatan

Le possibili varianti della ricetta sono tante e perfette per soddisfare ogni gusto. Per fare i biscotti di pasta frolla montata al cacao è una di queste e si ottiene sostituendo a 25 gr di farina 00 la stessa quantità di cacao amaro in polvere ben setacciato. In questo caso sostituite anche la scorza di limone con della vaniglia. La frolla montata al caffè si può preparare, invece, unendo un cucchiaino di caffè solubile in polvere agli altri ingredienti. La pasta frolla montata al limone, che si presta a preparare dei biscottini profumati, si realizza, infine, unendo oltre la scorza anche un cucchiaio di succo di limone filtrato.

Pasta frolla montata Bimby

Per la pasta frolla montata Bimby mettete il burro nel boccale con la farfalla inserita, 2 min. a vel. 3. Unite lo zucchero e lavorate per altri 2 min., vel. 2-3. Unite le uova 1 min. vel. 2-3. Estraete la farfalla, aggiungete farina e scorza di limone e lavorate per 2-3 min, vel. 4. Ora potete usarla per fare biscotti o crostate.

Pasta frolla montata Montersino

biscotti di pasta frolla montata farciti con marmellata

Foto Shutterstock | johzio

I pasticceri famosi come Iginio Massari, Knam e Luca Montersino hanno i loro segreti per realizzare dolci sempre perfetti, ma possiamo dire che la nostra ricetta della frolla montata non ha niente da invidiare ai maestri sopracitati. Ad ogni modo, se volete fare dei biscotti particolari, vi diamo la ricetta della frolla montata Montersino. Gli ingredienti sono: 400 gr di farina 00 debole, 275 gr burro, 225 gr zucchero a Velo, 15 gr miele di arancio, estratto puro di vaniglia, sale, 40 gr cacao, 60 g uova intere e 20 gr tuorli. Per gli step del procedimento seguite la nostra ricetta.

Potrebbe interessarti anche

Pasta frolla morbida

Pasta frolla Bimby

Biscotti frollini

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.