Gelato al cioccolato

ricetta gelato al cioccolato con e senza gelatiera

Foto Shutterstock | Di Viktor1

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 216/porzione

Il gelato al cioccolato con e senza gelatiera è facile da fare. Piace proprio a tutti per cui vi diamo una ricetta per prepararlo in casa usando ingredienti genuini. Con la nostra ricetta del gelato al cioccolato fatto in casa lo farete cremoso come quello che trovate in gelateria. Servono pochi ingredienti: cioccolato, cacao, latte, panna, albume d’uovo e zucchero. Lo potete preparare in fretta anche con il Bimby, o fare la variante del gelato al cioccolato bianco oppure senza uova. Vedremo tutte queste ricette dopo la principale. E vedremo anche come fare il gelato al cioccolato senza gelatiera. Una volta pronto potete servirlo semplicemente in una coppa, decorando con poca panna montata e qualche biscottino. Ma se volete osare potete anche usarlo per preparare freschi dolci estivi più elaborati. Dopo aver letto come fare un vero gelato artigianale a casa, andiamo a vedere come fare il gelato al cioccolato cremoso sia con la gelatiera che senza, in modo veloce e facile.

Ingredienti

  • Latte intero 300 ml
  • Panna liquida da montare 200 ml
  • Zucchero semolato 80 gr
  • Cioccolato fondente 60 gr
  • Cacao amaro 40 gr
  • Uovo 1 albume
  • vaniglina 1 pizzico

Preparazione

  1. Versate il cacao e lo zucchero in un pentolino. Diluite il tutto con il latte facendo attenzione ad evitare la formazione di grumi. Mettete sul fuoco moderato mescolando fino a che il tutto diventa caldo, ma non fate raggiungere l’ebollizione.

  2. Togliete dal fuoco ed unitevi il cioccolato fondente a pezzetti, mescolate fino a quando non si scioglierà completamente. Fate raffreddare e poi mettete in frigorifero per un’ora.

  3. A questo punto prendete il composto al cioccolato dal frigo e unitevi la panna liquida e il bianco d'uovo montato a neve.

  4. Versate questa crema al cioccolato appena preparata nella vostra gelatiera e fatela funzionare seguendo le sue istruzioni. In genere ci vorranno dai 30 ai 45 minuti per avere il gelato pronto, dipende dal modello di gelatiera che usate.

  5. Servite questo supergoloso gelato al cioccolato decorando a piacere. Potete conservare il gelato in freezer per una settimana circa.

Varianti del gelato con cioccolato

Un buon gelato a fine pasto è quello che ci vuole per concludere un ottimo menù, specialmente d’estate! Qui di seguito vi suggeriamo alcune delle varianti più golose di gelato al cioccolato da provare e riprovare per sorprendere i vostri ospiti e deliziare amici e parenti! Se non volete usare le uova, ad esempio, potete preparare il gelato al cioccolato senza uova seguendo la ricetta principale ma senza usare l’albume, che dovete sostituire con un cucchiaino di amido di mais da sciogliere nel latte. Invece se non volete usare la panna sostituitela con la stessa quantità di latte intero, raddoppiate la quantità di cioccolato fondente e usate un uovo intero.

Gelato al cioccolato senza gelatiera

palline di gelato al cioccolato senza gelatiera

Foto Shutterstock | Aleksandr Fostic

Ovviamente potete preparare anche un ottimo gelato al cioccolato senza gelatiera. Vi consigliamo di seguire questa ricetta semplificata. Prendete 100 grammi di cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria, unite 50 ml di panna liquida da montare e mescolate. Aggiungete 150 grammi di latte condensato più due cucchiai di cacao amaro setacciato, mescolate bene per far amalgamare tutti gli ingredienti ed evitare la formazione di grumi. Unite altri 200 ml di panna montata, mescolate ancora una volta e ponete il tutto in un recipiente in freezer per almeno sei ore. Ogni due ore riprendete il composto e date una vigorosa mescolata, in modo che non si formino cristalli di ghiaccio.

Gelato al cioccolato Bimby

gelato al cioccolato fondente e bianco

Foto Shutterstock | Di stockcreations

Con il Bimby potete preparare in maniera facile e soprattutto veloce il gelato al cioccolato cremoso perfetto da offrire ai vostri ospiti o per deliziare i bambini di casa. L’importante per ottenere un buon risultato è scegliere ingredienti freschi e di buona qualità. Usate 400 ml di latte, 100 ml di panna fresca, 150 gr di zucchero, 80 gr di cioccolato fondente e 4 tuorli di uova. Procedete così:
  1. Spezzate il cioccolato e mettetelo nel bicchiere del Bimby, quindi dando 3 colpi di Turbo tritatelo finemente.
  2. Una volta che sarà sminuzzato, aggiungete nel bicchiere tutti gli altri ingredienti, quindi zucchero, il latte, la panna e i tuorli. Fate andare a vel. 4 per 5 minuti, alla temperatura di 80°. Versate il contenuto del bicchiere in un recipiente basso e mettete in freezer per mezza giornata.
  3. Passato questo tempo, spezzate il composto gelato e mettetelo di nuovo nel bicchiere del Bimby, quindi fatelo andare per 15 secondi a vel. 9, e subito dopo con la spatola a vel. 6 per mezzo minuto, per rendere il composto cremoso.
A questo punto è tutto pronto, potete servire il gelato al cioccolato Bimby in coppette, decorando con pezzetti di cioccolato fondente e, se volete, con dei ciuffi di panna montata.

Gelato al cioccolato bianco

Gelato con il Bimby: le ricette per fare il gelato a casa con il robot Bimby

Foto Shutterstock | Rimma Bondarenko

Vi proponiamo una variante cromatica per preparare delle coppette bianche e nere, con il gelato al cioccolato fondente e al cioccolato bianco. Una vera delizia che piacerà a grandi e bambini. Per fare il gelato al cioccolato bianco senza gelatiera usate 200 ml di latte condensato non zuccherato e 100 gr di cioccolato bianco di ottima qualità. Montate il latte condensato in una ciotola fino a farlo diventare un composto spumoso. Fate fondere 75 gr di cioccolato bianco e unitelo – non caldo – al latte condensato. Completate con il resto del cioccolato grattugiato o tritato, e mescolate per incorporarlo in modo omogeneo. Mettete nel freezer e mescolate energicamente ogni mezz’ora per 4 volte. Oppure, se ce l’avete, versate il composto in una gelatiera e seguite le sue istruzioni. Il gelato al cioccolato bianco è ottimo servito con una salsa di frutta, soprattutto di frutti rossi, oppure per preparare un goloso affogato al doppio cioccolato, basta servirlo versandoci sopra della salsa al cioccolato calda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Gelato con il Bimby: le ricette per fare a casa il gelato

Foto Shutterstock | Oleksandra Naumenko

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.