Lasagne agli asparagi con besciamella

Lasagne agli asparagi

Foto Shutterstock | Romrodphoto

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 440/porzione

Ecco un saporitissimo primo piatto che potrete inserire nel menu del pranzo pasquale, ma anche servire per una festività importante: le lasagne di asparagi con besciamella. Prepareremo la ricetta di questo primo piatto utilizzando gli asparagi, un ortaggio diffuso già 2000 anni fa in Egitto, Spagna e Asia Minore e che in cottura evoca il sapore dei carciofi. Gli asparagi si trovano facilmente nei mercati ortofrutticoli e sono particolarmente dolci e teneri soprattutto in primavera, fino al mese di giugno, quindi cercate di consumarli a volontà anche perchè sono un vero e proprio toccasana.

Ingredienti

  • 500 gr di sfoglia pronta per lasagne
  • besciamella pronta q.b.
  • sale q.b.
  • 500 gr di asparagi
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • noce moscata q.b.
  • pepe q.b.
  • pecorino grattugiato q.b.

Preparazione

  1. Lavate gli asparagi, togliendo con un coltello la parte terminale del gambo e tagliateli a rondelle lasciando intere le punte.
  2. Fate rosolare lo scalogno che avrete sminuzzato precedentemente in un una padella con l’ olio e saltate all’ interno gli asparagi.
  3. In un pentolino a parte scaldate la besciamella ed unite il pecorino grattugiato.
  4. Prendete una pentola, riempitela con dell’acqua, salatela e cuocete le sfoglie per lasagne per 20 minuti.
  5. A cottura ultimata posate le sfoglie su un panno ad asciugare.
  6. Preparate il piatto alternando alle sfoglie di pasta la besciamella e gli asparagi fino a creare gli strati che desiderate.
  7. Spolverizzate con una grattatina di noce moscata, passate un filo d’olio, un pizzico di pepe e servite ben caldo.

Parole di Waly

Da non perdere