Lasagne con zucca e funghi porcini

Lasagne zucca e funghi

Foto Shutterstock | Zu Kamilov

  • facile
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • n.d.

Le lasagne con zucca e funghi porcini sono un primo piatto davvero strepitoso da preparare in occasioni speciali come, ad esempio, una cena tra amici. Per aromatizzare il sapore molto dolce della zucca, useremo delle spezie che si sposano alla perfezione anche con i funghi porcini. Scoprite insieme a noi tutti i profumi di questa preparazione particolare ma buonissima!

Ingredienti

  • 300 gr. di sfoglie di pasta all'uovo già pronta
  • 200 gr. funghi porcini freschi o 30 gr. di funghi porcini secchi
  • 1 porro
  • 1 kg di zucca
  • 300 ml di latte
  • 100 gr. di formaggio grana padano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero
  • noce moscata
  • 1 pezzettino di burro
  • 1 spicchio d'aglio

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti la zucca sbucciata e tenetela da parte. Lavate il porro e tagliatelo a rondelle, ponetelo quindi in una padella con un paio di cucchiai di olio e lasciatelo insaporire.
  2. Aggiungete i cubetti di zucca, il latte, una tazza di acqua e una spolverata di sale. Coprite e lasciate cuocere fino a che la zucca diventerà tenera, saranno necessari circa 30 minuti.
  3. Mettete i funghi porcini in una padella e lasciateli saltare con un po’ di olio e l’aglio bucherellato per qualche minuto. Eliminate l’aglio e incorporate alla zucca.
  4. Per utilizzare i funghi porcini secchi è necessario lasciarli circa mezz'ora a bagno in acqua tiepida o calda ma non bollente.
  5. Unite quindi 70 gr. di formaggio grana grattugiato e una spolverata di noce moscata. Aggiungete il pepe nero, il sale e mescolate il tutto.
  6. Ungete il fondo di una teglia da forno e realizzate una base con la pasta. Versate il composto preparato e coprite con la sfoglia. Proseguite fino al termine degli ingredienti realizzando un ultimo strato di pasta da cospargere con pezzetti di burro fuso e formaggio grattugiato.
  7. Infornate per 15 minuti, massimo venti, nel forno ben caldo a 180 gradi.
E' necessario lasciare riposare la lasagna 5 minuti prima servirla, in questo modo gli ingredienti si compatteranno meglio tra loro.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.