Linguine al limone

linguine al limone ricetta

Linguine al limone - Buttalapasta.it

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 210/porzione

La ricetta delle linguine al limone ti consente di portare in tavola un primo piatto facilissimo da fare e dal sapore fresco e molto gustoso. Sono molto pochi gli ingredienti che ti servono per fare questa pasta veloce, e se non hai a tua disposizione le linguine puoi usare anche altri formati come i tagliolini o le fettuccine, ma anche gli spaghetti. Puoi realizzare queste linguine al limone senza panna ti basta una noce di burro, ma se non lo gradisci puoi sostituirla con un un paio di cucchiai di olio da usare al posto di un barattolino di panna. Certamente puoi anche arricchire questa ricetta base salvacena aggiungendo altri ingredienti a tuo piacimento, come il tonno sott’olio, i gamberi cotti o le zucchine saltate in padella. Ti basterà unirli alla fine al condimento e alla pasta, spadellare il tutto per pochi minuti e servire in tavola. Ma ora andiamo a vedere come si prepara la ricetta delle linguine al limone, un piatto molto facile e veloce da fare ma anche tanto appetitoso. Ricorda che, siccome si usa la scorza, il limone non deve essere trattato, la buccia deve essere edibile, se lo compri biologico vai sul sicuro.

Ingredienti

  • Pasta tipo linguine 320 gr
  • Limone biologico 1 grande
  • Burro 40 gr
  • Prezzemolo qb
  • Sale qb
  • Olio extra vergine di oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Inizia la ricetta delle linguine al limone preparando il condimento, cioè il sughetto al profumo di limone. Lava il limone sotto l'acqua corrente strofinandolo leggermente, poi asciugalo con un canovaccio. Grattugia la scorza evitando di intaccare la parte bianca che è amara e tienila da parte. Poi spremi il succo del limone.

  2. A questo punto prendi una padella ampia, un saltapasta oppure un wok, versaci l'olio extra vergine di oliva, aggiungi il burro e la scorza del limone. Mantieni il fuoco basso e fai sciogliere tutto molto delicatamente.

  3. Quando la scorza è dissolta puoi versare anche il succo del limone filtrato da eventuali semi o pezzi di polpa. Regola di sale.

  4. Ora è arrivato il momento di cuocere la pasta. Porta a ebollizione l'acqua salata e lessa le linguine facendole cuocere per il tempo indicato sulla confezione, toglile dall'acqua bollente al dente. Scolale per bene tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura, e aggiungile nella padella dove c'è il condimento a base di limone.

  5. Sul fuoco vivace salta tutto per qualche minuto, eventualmente aggiungendo l'acqua di cottura della pasta che hai messo da parte. Impiatta le linguine al limone cremose e spolvera con del prezzemolo fresco tritato al momento.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.