Minestra di baccalà e sedano

filetti di baccala per la zuppa

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

filetti di baccala per la zuppa 
Oggi vi proponiamo la ricetta della minestra di baccalà e sedano. Questa zuppa molto saporita si prepara utilizzando filetti di baccalà già ammollato, e sedano, preferibilmente con coste di piccole dimensioni ma con foglie grandi e verdi. A questi due ingredienti principali dovrete aggiungere patate a dadini e pomodori, da far insaporire con olio e soffritto leggero di aglio. Questa minestra, arricchita di nocciole, noci e peperoni sottaceto, privata delle patate, è un piatto da preparare per la vigilia di Natale, comune nelle zone dell’Irpinia, Campania.

Ingredienti

  • 700 g filetti di di baccalà già ammollato
  • Una ventina di coste di sedano con foglie
  • 200 g di pomodori pelati
  • 1 kg di patate
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale

Preparazione: Sbollentate il sedano usando prevalentemente le foglie. In un tegame fate soffriggere olio e aglio e aggiungete i pomodori pelati
 
Fate rosolare il tutto e unite le patate tagliate a dadini, coprite con acqua e salate. A metà cottura delle patate, quindi dopo circa 15 minuti, aggiungete il sedano, amalgamate il tutto. 
 
Unite il baccalà a pezzi lasciandolo in superficie e facendo cuocere per una decina di minuti, almeno fino a quando il baccalà sarà morbido. 
 
Servite calda. 

Parole di Deborah Di Lucia

Da non perdere