Namelaka

namelaka ricetta

Foto Shutterstock | irina2511

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 320/porzione

Se ti appassiona la pasticceria e ami creare dolci e torte con le tue mani devi provare la ricetta della Namelaka, una crema senza uova squisita adatta per farcire e decorare dolci o arricchire la macedonia di frutta. Infatti questa è una delle creme per torte più gettonate del momento, viene dal Giappone ed ha una consistenza a metà tra la crema pasticcera e la ganache al cioccolato.

Per fare la ricetta della crema Namelaka facile e golosa, senza sciroppo di glucosio, puoi seguire gli step della preparazione qui sotto, ma se continui a scorrere troverai, più in basso, anche la variante classica, e i suggerimenti per farla con altri ingredienti.

Ingredienti

  • cioccolato bianco 200 gr
  • gelatina in fogli 3 gr
  • latte 100 ml
  • panna fresca 200 ml
  • miele 5 gr

Preparazione

  1. La preparazione della ricetta della Namelaka è semplice: spezza il cioccolato bianco e scioglilo a bagnomaria, scalda il latte e unisci i fogli di gelatina ammollati e strizzati, falli sciogliere completamente.

  2. Versa il latte nel cioccolato fuso, mescola e aggiungi anche il miele e la panna liquida incorporandola per bene. Copri con pellicola e metti in frigo 12 ore a riposare.

  3. Infine puoi usare la crema Namelaka una volta rassodata oppure montarla con le fruste per renderla spumosa. Ora puoi decorare la tua torta o farcire pasticcini e dolcetti, usando una sac a poche.

Namelaka, ricette varianti

namelaka

Foto Shutterstock | Pamela Lico

Ovviamente puoi realizzare la namelaka al cioccolato sostituendo il cioccolato bianco con la stessa quantità di cioccolato fondente o di cioccolato al latte.

Per fare la namelaka al pistacchio ti basta unire agli ingredienti 40 gr di pasta di pistacchi. Invece per la namelaka al mascarpone puoi sostituire la panna fresca con il mascarpone.

E per la ricetta classica ti basta sostituire il miele con la stessa quantità di sciroppo di glucosio. Avrai così una crema ottima per fare la cream tart, dalla consistenza perfetta per comporre il dolce a strati.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrive per il web dal 2007 di cronaca italiana ed estera, politica e costume. La sua passione è la buona cucina, non solo le ricette della tradizione gastronomica italiana e internazionale ma anche piatti originali e particolari. Divide il tempo libero tra musica, cinema, libri e fumetti d'autore.

Potrebbe interessarti