Cream tart

cream tart

Foto Shutterstock | Anna Shepulova

  • media
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 480/porzione

La cream tart è la ricetta che vi mancava, provate anche voi a fare questa torta moderna, sfiziosa e particolare, molto scenografica oltre che golosissima, creata dalla pasticcera Adi Klinghofer. Vi diamo le indicazioni per farla a forma di cuore, ma potete realizzarla semplicemente anche a forma di lettera e a forma di numero, così da personalizzare la vostra torta farcita per un compleanno o un anniversario speciale! Questa torta si compone di strati di pasta frolla morbida (potete usare anche il pan di Spagna) farcita con una deliziosa crema alla panna e mascarpone. Infine è decorata con fiori, cioccolato, biscottini, marshmallow, meringhe, caramelle, pezzi di frutta fresca, macarons, confetti e tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia. Andiamo a vedere come prepararla, come farcirla e come decorarla alla perfezione.

Ingredienti

  • Farina 00 400 gr
  • Farina di mandorle 100 gr
  • Burro ammorbidito 250 gr
  • Uova grandi 1 intero e 2 tuorli
  • Zucchero 200 gr
  • Lievito per dolci 10 gr
  • Sale 1 pizzico
  • limone 1 scorza grattugiata
  • Vanillina 1 bustina
  • Mascarpone 250 gr
  • Panna liquida 200 gr
  • zucchero a velo 90 gr
  • Frutti di bosco e meringhe per decorare qb

Preparazione

  1. Preparate l'impasto per la pasta frolla morbida: in una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e la vanillina, unite la scorza di limone. Dovete ottenere un composto montato. Usate una frusta elettrica per agevolarvi.

  2. Unite l'uovo intero e continuate e montare. Aggiungete anche i tuorli e montate ancora fino ad ottenere un impasto spumoso. Versateci dentro la farina, la farina di mandorle, il lievito e il sale.

  3. Impastate con le mani velocemente formando una palla. Se necessario unite un altro po' di farina. Coprite l'impasto con pellicola e mettete in frigo a riposare almeno 2 ore.

  4. Prendete un foglio di carta A4 e disegnate una sagoma a forma di cuore, con all'interno un altro cuore, ritagliate la parte centrale eliminandola. Potete disegnare anche un numero o una lettera.

  5. Prendete la pasta frolla e dividetela in due. Stendetele una per volta lasciando uno spessore di 4 mm. Tagliate i due dischi di frolla con un coltello appuntito, seguendo la sagoma di carta. Ponete la frolla su un vassoio ricoperto di carta forno. Bucherellate la superficie con una forchetta e mettete in frigo a raffreddare 1 ora.

  6. Nel frattempo riscaldate il forno 180°. Togliete i due cuori di frolla dal frigo e cuocete per circa 20/25 minuti senza far scurire troppo. Fate raffreddare completamente.

  7. Preparate la crema per farcire la cream tart. Montate il mascarpone freddo di frigo per ammorbidirlo. Montate la panna con lo zucchero a velo e unitela al mascarpone delicatamente.

  8. Riempite con questa crema la sac a poche con bocchetta tonda. Farcite una base di frolla con tanti piccoli ciuffetti di crema, sovrapponete l'altra frolla. Formate altri ciuffetti sulla superficie e terminate decorando con la frutta fresca e le meringhe.

Varianti della cream tart

cream tart a forma di numero

Foto Shutterstock | Anna Shepulova

Questa torta farcita con la crema può essere realizzata nelle forme più diverse, vi abbiamo proposto la ricetta della cream tart a forma di cuore, ma se cambiate disegno potete sagomare personalizzandola come volete. Potete ritagliare la sagoma di numeri e lettere, per realizzare una torta di compleanno, ad esempio, come nelle migliori pasticcerie.

Come fare la cream tart con il pan di Spagna

cream tart con pan di spagna

Foto Shutterstock | HelloRF Zcool

Seguite la ricetta del pan di Spagna e poi ritagliate i dischi necessari a fare gli strati della vostra torta. Farcite il primo strato di pan di Spagna con la crema indicata sopra, sempre aiutandovi con la sac a poche per decorazioni precise e scenografiche. Sovrapponete un altro strato di pan di Spagna e proseguite come indicato nella ricetta principale.

Come farcire la cream tart

cream tart a forma di lettera con crema al mascarpone

Foto Shutterstock | Edgars Butans

La crema da usare per questo dolce non può essere una classica crema pasticcera morbida, ma deve essere abbastanza soda per reggere il peso dello strato superiore. Potete provare queste varianti:

Come decorare una cream tart

come decorare la cream tart

Foto Shutterstock | zheka0210

Potete personalizzare la cream tart a vostro piacimento. Scegliete la frutta di stagione, cioccolato e cioccolatini, fiori eduli colorati, meringhe intere o sbriciolate. Poi ancora macarons, biscottini, wafer o cubetti di waffles o piccole stelline e cuoricini di marzapane. L’importante è dedicarvi alla decorazione solo poco tempo prima di servire il dolce, in modo che gli ingredienti restino integri. Se decorate con troppo anticipo la vostra torta, infatti, potreste correre il rischio di rovinare l’effetto della composizione.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.