Paccheri con scampi e code di gamberi al brandy

Paccheri con gamberi e scampi

Foto Shutterstock | Visionsi

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 385/porzione

Tra i primi piatti da tenere nel taccuino, ecco i paccheri con scampi e code di gamberi al brandy, che sono da considerare veramente speciali perchè la sfumata col brandy rende il sughetto preparato ancora più buono. I crostacei da acquistare dovranno ovviamente essere freschissimi, e anche se non vivete in posti di mare potete sempre acquistare del buon pesce fresco pure nei supermercati, che generalmente si riforniscono con prodotti di qualità. Un piatto saporito e gustoso ideale da offrire agli amici per una cena a casa ma con un menu da ristorante.

Ingredienti

  • 800 gr di paccheri
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 100 ml di brandy
  • 2 barattoli di pomodorini
  • 250 ml di panna fresca liquida
  • 4 scampi
  • 450 grammi di code di gamberi
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco

Preparazione

  1. Affetta la cipolla finemente e mettila in una padella a imbiondire insieme agli spicchi d'aglio.

  2. Aggiungi i crostacei sciacquati e fai insaporire, dopo qualche minuto versa il brandy e fai sfumare.

  3. Unisci i pomodorini e un bicchiere d'acqua e regola di sale.

  4. Copri e lascia cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  5. Versa la panna fresca e lascia cuocere per altri 10 minuti.

  6. Lessa la pasta al dente e falla saltare in padella insieme al sugo di pesce.

  7. Spolvera con il pepe e il prezzemolo tritato e servi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.