Pasta con porcini ed olive

porcini sotto olio

  • default-difficolta
  • default-
  • 1 Persone
  • n.d.

porcini sotto olio Questa ricetta per la pasta con funghi porcini ed olive, potrebbero sorprendere per l’accostamento tra i suntuosi, morbido e profumati porcini con le sapide e lievemente acidule olive, ma in questo caso i porcini sono conservati sott’olio, e quindi hanno un gusto leggermente diverso. Vi suggeriamo questa ricetta soprattutto se voi stessi mettete i funghi sott’olio, e quindi utilizzate un ottimo olio d’oliva extra vergine, che con questa ricetta potrete riutilizzare.  

Ingredienti

  • funghi porcini sott’olio 150 g. circa (ma uno in più non guasta)
  • olive verdi snocciolate 200 g.
  • pasta corta a piacere 360 g.
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Scolate le olive dalla salamoia e tagliatele a rondelline. Scolate i funghi dall’olio di conservazione, eccetto che li abbiate preparati voi stessi e quindi usando un olio di ottima qualità, poi tagliateli a fettine. Mettete il tutto in una ciotola.  
Pulite e lavate il prezzemolo e l’aglio, poi tritate il tutto finemente. Unite il trito ai funghi e alle olive.  
Aggiustate di sale e pepe e unite l’olio d’oliva necessario ad ottenere la quantità di salsa necessaria. Lasciate riposare un’oretta fuori dal frigo, coprendo la ciotola.  
Al momento di servire, lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con la salsa di funghi ed olive. Servite subito.  
In Estate potete raffreddare la pasta prima di condirla ed ottenere un piatto di pasta fredda, ma da servire a temperatura ambiente non di frigo.

Parole di GIeGI

GIeGI è stata collaboratrice di Buttalapasta dal 2008 al 2013, spaziando tra tutte le tipologie di ricette, con un occhio di riguardo a quelle della tradizione regionale.