Pasta gratinata con ragù di carne

Pasta al forno con ragù di carne

Foto Shutterstock | AS Food studio

  • media
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 476/porzione

La ricetta della pasta gratinata con ragù di carne è un classico della cucina italiana: ingredienti semplici si uniscono in una gustosa pasta al forno. Piacevolissimo il contrasto tra la superficie gratinata e la pasta al sugo arricchita da carne macinata e mozzarella filante. Sicuramente è un primo piatto adatto a cene o pranzi per feste e ricorrenze. Inoltre, si presta ad una molteplicità di variabili, proprio per accontentare tutti i gusti!

Ingredienti

  • 1/2 cipolla
  • 400g passata di pomodoro
  • 200g macinato di manzo
  • 250g mozzarella
  • 500g rigatoni
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione del sugo: in un pentola mettiamo a soffriggere mezza cipolla a pezzetti in olio extravergine di oliva.

    sugo cipolla

  2. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungiamo la carne macinata e lasciamola rosolare per bene.

    sugo carne macinata

  3. Una volta rosolata la carne, aggiungiamo la passata di pomodoro, aggiustiamo di sale e copriamo con dell’acqua. Lasciamo cuocere per circa 30 minuti o comunque fino a quando il sugo sarà ristretto

    sugo passata

    .
  4. Nel frattempo che il sugo cuoce, tagliamo la mozzarella a dadini e mettiamo a cuocere la pasta. Non appena l’acqua raggiungerà il bollore, saliamola e caliamo i rigatoni che dovranno cuocere per circa 10 minuti.

    cottura pasta

  5. Ora che abbiamo tutti gli ingredienti pronti, possiamo metterli in teglia: sul fondo un velo di salsa, poi i rigatoni, abbondante sugo e mozzarella. Ripetiamo l’operazione per due volte.

    pasta gratinata al sugo in pirofila

  6. Concludiamo con un’abbondante spolverata di parmigiano (che renderà migliore la gratinatura) ed inforniamo in forno preriscaldato a 225° per circa 20 minuti. Gli ultimi 5 minuti impostiamo il forno sulla funzione grill.

    pasta gratinata al sugo cottura

  7. Una volta sfornata, lasciamo leggermente raffreddare la nostra pasta gratinata al sugo e poi serviamola. Buon appetito!

Parole di Elvira Pignieri