Piccione con barbabietola e tartufo

la ricetta dello chef Perisse del piccione barbabietola e tartufo

Lo chef Perisse impiatta il piccione barbabietola e tartufo

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 230/porzione

Nella cucina di Buttalapasta il personal Chef Leonardo Perisse ha realizzato uno dei secondi piatti a base di carne più noti del suo ricettario, il piccione con barbabietola e tartufo. Per realizzare questo secondo piatto importante, adatto alle occasioni speciali, serve del petto di piccione. Il tutto viene poi servito con una spuma di barbabietola e profumato con del tartufo nero. Per preparare questa ricetta e stupire i vostri ospiti non vi resta che seguire nei dettagli il video con la preparazione passo passo che trovate qui di seguito!

Ingredienti

  • Petti di piccione 4
  • salvia qb
  • rosmarino qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe qb
  • burro qb
  • albume d'uovo 200 gr
  • barbabietola cotta 500 gr
  • tartufo qb

Preparazione

  1. Per la spuma di barbabietola ponete la verdura cotta e tagliata a pezzetti in un mixer insieme all'albume e a un pizzico di sale e frullate fino a ottenere una crema. Passate al setaccio per filtrare e versate in un sifone. Mettete a raffreddare in frigo.

  2. Condite i petti di piccione con olio extravergine di oliva, sale, pepe, salvia e rosmarino. Mettete il petto di piccione sottovuoto e ponete a cuocere in acqua a 60 gradi per 10 minuti.

  3. Estraete il piccione dal sottovuoto e proseguite la cottura in padella. Versate un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare la carne per qualche secondo fino a che si forma la crosticina.

  4. Versate tre noci di burro e la salvia, appena si scioglie il burro bagnate con esso la carne e cuocete per pochi secondi.

  5. Impiattate il piccione ponendolo sul lato del piatto, decorate con la spuma di barbabietola e terminate con scaglie di tartufo nero tagliate sottili.

Potrebbe interessarti anche

lombata di maiale al tartufo

Foto Shutterstock | maycute11

Realizzate insieme a noi altri secondi piatti a base di carne gustosi e saporiti, accompagnati da verdure di stagione oppure impreziositi dall’aroma inconfondibile del tartufo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.