Salmone alla griglia

Come cucinare il salmone

Foto Shutterstock | vsl

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 210/porzione

Il salmone alla griglia è un secondo piatto di pesce gustoso e molto semplice da fare, inoltre è velocissimo dato che cuoce in pochi minuti. Per fare il salmone alla griglia sul barbecue (ma anche sulla piastra di ghisa o sulla griglia del forno) occorre preparare una semplice marinatura con aglio, prezzemolo, olio e limone con cui spennellare il pesce durante la cottura. Questo passaggio vi permetterà di mantenere il vostro salmone bello morbido e succoso, pronto per essere assaporato!

Ingredienti

  • salmone 4 fette
  • aglio 1 spicchio
  • limone 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Vino bianco 100 ml
  • Sale e Pepe qb

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le fette di salmone con carta da cucina.

  2. Preparate la marinatura con olio, vino bianco, succo di limone, prezzemolo tritato e aglio schiacciato.

  3. Immergete il salmone nella marinatura e fate insaporire per una ventina di minuti.

  4. Nel frattempo preparate la brace nel barbecue, oppure accendete la griglia elettrica, o scaldate sul fuoco la piastra di ghisa fino a farla diventare rovente.

  5. Adagiate le fette di salmone sulla griglia dalla parte della pelle, se usate il filetto (potete usare anche la griglia del forno mettendo sotto la leccarda per raccogliere il liquido di cottura). Cuocete 5 minuti per parte, spennellando ogni tanto con l'emulsione della marinatura.

  6. Prima di servire spolverate con un pizzico di sale e pepe e decorate con prezzemolo fresco tritato.

Quale salmone scegliere per il barbecue

Come cucinare il salmone

Foto Shutterstock | nadianb

Per realizzare un ottimo salmone grigliato al barbecue o sulla piastra consigliamo di scegliere delle fette di salmone spesse e ben sode, almeno di 200 grammi ciascuna, perché la consistenza giusta del pesce aiuta a mantenerlo morbido e succoso. I tagli più adatti alla cottura alla brace e in genere alla griglia sono quelli più grassi che sono più gustosi. Quindi l’ideale sarebbe il trancio ma se si hanno dei bambini allora è meglio il filetto perché quasi del tutto privo di spine. Scegliete salmone selvaggio o allevato ma evitate il Keta che ha carni poco saporite che diventano stoppose se grigliate.

Come marinare il salmone per farlo alla griglia

come scegliere il salmone fresco o affumicato

Foto Shutterstock | Pixel-Shot

Esistono innumerevoli modi di marinare il salmone alla griglia, dipende anche dai gusti personali. Ad esempio si può omettere il vino e l’aglio e cambiare erbe aromatiche usando origano, timo e rosmarino oppure alloro al posto del prezzemolo. Si può sostituire il succo di limone con succo di arancia e zenzero tritato, aggiungere rondelle di cipolla e salsa di soia, aromatizzare con pepe rosa, paprika o un velo di curry.

Salse: le migliori per accompagnare il pesce grigliato

Salsa piccante al pomodoro

Foto Shutterstock | Andrey Starostin

Che ne dite di accompagnare con delle salse il pesce grigliato appena portato in tavola? Potete servire diverse salsine che ben si adattano al salmone alla griglia. Tra le tante, noi vi consigliamo queste:
  • Salsa di rucola
  • Una sorta di variante della maionese arricchita dalla rucola e dalla panna da cucina, che dona a questa salsa una cremosità unica.
  • Vinaigrette
  • La classica vinaigrette con cui condire il pesce grigliato, realizzata con una base di olio, limone o aceto.
  • Salsa piccante
  • Con una base di pomodoro, la salsa piccante dona quel tocco in più a ogni pietanza, anche al salmone grigliato. Ricca di erbe aromatiche e spezie, diventerà la vostra preferita!
  • Salsa alla menta
  • Infine provate la salsa alla menta, una salsina agrodolce straordinariamente profumata che si adatta bene al pesce, sia grigliato che cotto al forno.

    Parole di Kati Irrente

    Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.