Salsa bernese

Salsa bernese

  • facile
  • 15 minuti
  • 4 Persone
  • 63/porzione

Oggi vediamo come fare la salsa bernese, una delle più note e buone della cucina francese. Purtroppo fare la salsa bernese non è facilissimo, come per tutte le salse che richiedono di mettere assieme una componente grassa, in questo caso il burro, e le uova, ma vale la pena provare, e per aiutarvi vi facciamo vedere un video. La salsa bernese è perfetta per accompagnare bistecche ai ferri di ogni tipo e arrosti, soprattutto il roast beef, ma è ottima anche con il pollame. Per preparala occorre usare il dragoncello, se non lo trovate fresco usate quello secco fatto rinvenire in poco vino bianco.

Ingredienti

  • 3 rossi d’uovo
  • 150 ml. di burro chiarificato fuso
  • 1 scalogno tritato
  • 2 cucchiai di dragoncello tritato
  • 1 cucchiaino di pepe nero pestato
  • 60 ml. di aceto di vino bianco
  • sale q.b.
  • 1 pizzico di pepe di cayenna oppure pepe bianco

Preparazione

  1. Versate in una casseruola l’aceto, lo scalogno tritato, il pepe nero, e un cucchiaio di dragoncello, portate ad ebollizione e fate ridurre fino ad avere tra un cucchiaio e mezzo due cucchiai di liquido.
  2. Togliete dal fuoco e passate al colino versando il tutto in una ciotola resistente al calore.
  3. Mettete la ciotola sopra una pentola piena di acqua calda sul fuoco, cioè a bagno maria, unite i tuorli d’uovo e sbattete fino ad ottenere un composto soffice, togliete dal fuoco.
  4. Unite un po’ di burro chiarificato fuso, sbattete per incorporarli per bene, unite ancora un po’, e continuate in questo modo fino ad esaurirlo, se la salsa fosse troppo densa potete unire un pochino di acqua.
  5. Completate con l’altro cucchiaio di dragoncello tritato e un pizzico di pepe di cayenna o bianco.
  6. Servite subito questa deliziosa salsa bernese.
  7. conservate la salsa bernese in frigorifero prima di servire
 
Foto da Sandra Venturoli

Parole di GIeGI

Da non perdere