Spinacino arrosto con patate

spinacino arrosto con patate

  • facile
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 690/porzione

Lo spinacino è un taglio del manzo, di seconda categoria, che si presta particolarmente per essere usato come tasca ripiena. In questo secondo piatto, di facilissima realizzazione, potete usare anche i datteri, che renderanno questo secondo di carne particolarmente gustoso. Il piatto sarà completo con l’aggiunta delle patate, che diventeranno un saporito contorno. Il sugo di cottura completerà il piatto, che può essere anche un piatto unico per una cena informale, oppure un piatto di carne per un pasto in piedi.

Ingredienti

  • 700 g di spinacino di vitello
  • 600 g di patate sbucciate
  • 200 g di spinaci puliti
  • un bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • g 30 di pinoli
  • 8 datteri secchi
  • un albume
  • sale

spinacino arrosto con patate

Preparazione

  1. Chiedete al macellaio di aprire una tasca nello spinacino.
  2. Scottate gli spinaci in acqua bollente e tritateli grossolanamente.
  3. Tagliate i datteri a dadini, uniteli agli spinaci e mescolateli con l’albume e i pinoli, quindi salate, riempite con il composto la tasca e cucite con ago e filo da cucina l’apertura.
  4. Scaldate due cucchiai di olio in un tegame da forno e rosolatevi lo spinacino da tutti i lati.
  5. Sfumate con il vino, unite le patate tagliate a spicchi, quindi salate, irrorate con un cucchiaio di olio e mettete in forno a 200° per circa un’ora.
  6. Servite lo spinacino a fette con le patate, irrorando con il sugo di cottura.
  7. Foto di Doug

Parole di Paoletta

Da non perdere